43" di lettura

SOLIDARIETÀ

Sora per l’Ucraina: consegnati a Roma i primi aiuti umanitari

Di Stefano ringrazia i sorani: «Scaricati 5 mezzi di aiuti. Grazie a tutti». La raccolta continua a San Rocco e presso la Protezione Civile.

Ieri a a Roma, presso la basilica di Santa Sofia, chiesa ucraina della Capitale, sono stati scaricati i 5 mezzi contenenti tutto il materiale provenienti da Sora.

Il Sindaco, Luca Di Stefano, con un post pubblicato sul social ha voluto ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per la riuscita dell’iniziativa: «Grazie ai tantissimi cittadini che hanno voluto contribuire! Grazie al dottor Luciano Conte e i volontari tutti per la raccolta. Grazie a coloro che hanno messo a disposizione i mezzi per il viaggio!»

Restano a disposizione della cittadinanza 2 punti di stoccaggio:

  • Piazza San Rocco (con l’associazione “Noi per San Rocco” e la comunità ucraina di Sora);
  • Sede della Protezione Civile, Lungoliri Roccatani.