2’ di lettura

SORA – “Prenditi cura di te”, grande successo per la giornata dedicata alla prevenzione

Il percorso, realizzato in un’area delimitata ed in pieno rispetto dei protocolli anti-contagio, è stato animato da cittadini che hanno partecipato alle diverse attività gratuite, sottoponendosi ai controlli.

La prevenzione è stata, anche per la quinta edizione, al centro del format “Prenditi cura di te. Informati e previeni”, ideato dall’Associazione culturale no profit Iniziativa Donne e patrocinato dal Comune di Sora.

In piazza Santa Restituta, nel pomeriggio di sabato 10 ottobre, associazioni, professionisti e realtà territoriali hanno veicolato l’importante messaggio. L’evento è stato inaugurato, alla presenza del direttivo dell’associazione e della consigliera comunale , con la collocazione del fiocco rosa sulla balconata del municipio per sposare la campagna nazionale dell’ottobre rosa, mese dedicato alla prevenzione.

Grande soddisfazione per la riuscita della kermesse è stata espressa dal Sindaco di Sora .

Il percorso, realizzato in un’area delimitata ed in pieno rispetto dei protocolli anti-contagio, è stato animato da cittadini che hanno partecipato alle diverse attività gratuite, sottoponendosi ai controlli. Impegnatissima l’infermiera Alessandra Pagnani che ha accolto per prima le persone misurando sia la temperatura corporea, sia rilevato i paramenti vitali.

A ringraziare per la numerosa partecipazione all’evento è stata la dietista Martina Guglietti. “Vedervi così interessati e attenti ai temi della prevenzione e della nutrizione è per me motivo di orgoglio e di gratitudine”, ha commentato la dottoressa. “Nel mio stand dedicato alla nutrizione abbiamo valutato lo stato nutrizionale e le abitudini alimentari di molti partecipanti. Un’alimentazione varia ed equilibrata è alla base di una vita in salute”.

Un colorato e sano cesto di frutta e di ortaggi è stato esposto dall’attività commerciale “Meraviglie della Natura”, sita in piazza Cesare Baronio. “Un evento che ha parlato di salute a tutto tondo e che ha visto parole e immagini al centro di una riflessione andata oltre la comunicazione verbale, in grado di coinvolgere adulti e bambini e di essere facilitatrice di espressività e creatività” ha detto la dottoressa Morgana Serafini che ha accompagnato i partecipanti a riscoprire attraverso dei piccoli e preziosi momenti creativi una loro emotività.

Sono stati affrontati anche altri temi legati alla prevenzione: “Casa Maternità L’albero della vita” in collaborazione con l’associazione onlus “Il Glicine” ha partecipato all’appuntamento offrendo la possibilità di prenotare pap test gratuiti, lasciando anche informazioni sul trattamento del linfedema, dando consulenze osteopatiche.

All’evento erano presenti l’ostetrica Noemi Chiarlitti, l’osteopata Monica Gemmiti e l’infermiera Sara Coluzzi. Seguita l’iniziativa di promozione sociale, patrocinata dall’Asl di Frosinone, che sostiene il progetto “Banca dei Capelli”, resa possibile sabato in piazza grazie alla presenza dell’insegnante, professionista dei capelli, Elisa Boccia. A partecipare al percorso i consiglieri comunali e ed il consigliere regionale che si sono complimentati per la buona riuscita della manifestazione. Presenti in piazza con l’ambulanza anche il gruppo di “Campoli Appennino Soccorso”.

Comunicato stampa

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Farmacia Sciarretta

Il servizio consiste nella consegna gratuita dei farmaci a domicilio.

Jolly Group

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.