Sora: pronto soccorso sempre in affanno, ma per l’ospedale c’è anche una novità positiva

Abbiamo letto ieri sulla stampa locale dei notevoli disagi verificatisi presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale SS. Trinità di Sora: decine di persone in attesa, barelle terminate, ambulanze ferme, insomma i “soliti” problemi che non si riescono mai a risolvere e, purtroppo, non stupiscono più.

Tale situazione, difatti, si ripete sistematicamente da quando, oramai 5 anni fa, venne effettuato il famoso taglio alla Sanità in provincia di Frosinone, con conseguenti chiusure di almeno 4/5 nosocomi, a seguito delle quali il territorio si è ritrovato con sole 4 strutture ospedaliere, costantemente congestionate per ovvi motivi numerici: del resto passare in pochi anni da 10 ospedali a 4 (chiusi Atina, Arpino, Anagni, Pontecorvo, Ferentino e Ceccano) non capita tutti i giorni.

La Azienda USL di Frosinone, tuttavia, cerca di andare avanti provando a fare qualcosa di importante per ognuna delle strutture ospedaliere restanti, delle quali è ovviamente responsabile. È notizia di oggi, ad esempio, la sottoscrizione di «un Protocollo con la ASL RM E per la “formazione clinica e sperimentale del personale medico dipendente in materia di Chirurgia Generale Oncologica”».

«La Convenzione – spiega il Direttore Aziendale Roberto Testa – prevede la frequenza di Dirigenti Medici Chirurghi del P.O. di Sora presso una Struttura altamente qualificata della citata ASL, principalmente orientata all’inquadramento, comprensione ed affinamento del percorso diagnostico terapeutico nelle seguenti patologie: cancro della mammella, privilegiando in modo particolare l’apprendimento di tecniche di oncoplastica; cancro del color retto e tumori della tiroide».

«Inoltre – si legge nella nota dell’azienda – i chirurghi della ASL RM E, P.O. S. Filippo Neri, potranno essere chiamati a coadiuvare gli operatori locali per situazioni in cui gli interventi ricostruttivi di particolare complessità (come ad es. interventi post-radioterapia o chemioterapia per il cancro del colon) non possano essere effettuati efficientemente. Saranno realizzati anche collegamenti via SKYPE tra i chirurghi della Asl di Frosinone (formatisi presso la Asl RM E) e la U.O.C. di Chirurgia Generale e Oncologica di detta Azienda Sanitaria per la discussione di casi clinici in trattamento.

Il provvedimento – spiega ancora Roberto Testa, Direttore Sanitario Aziendale – «si inserisce nella progressiva attivazione di una “Breast Unit” (Unità per il Trattamento Integrato della Mammella) presso il Polo Oncologico di Sora, nella quale sarà concentrato il trattamento di tutte le eventuali patologie neoplastiche mammarie, garantendo un percorso multidisciplinare ed evitando interventi frammentati su più Strutture. Ciò – conclude Roberto Testa – in linea con le indicazioni nazionali e regionali in materia, anche per quel che concerne la casistica trattata». Si ringrazia per l’attenzione e il risalto che se ne vorrà dare. MF/rb F.to Marco Ferrara Capo Ufficio Stampa

Clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Per ricevere in tempo reale le notifiche su tutte le nostre notizie direttamente sul tuo smartphone.

I più letti della settimana:
26.873
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

23.947
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

12.313
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.124
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

10.598
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".