SORA – Pulizia del Liri in fase di completamento: il punto di Coletta e Caschera

I consiglieri spiegano lo stato di avanzamento dei lavori

Dalle parole ai fatti! In questi giorni si sta terminando la pulizia del fiume Liri che era iniziata sul tratto interessato dal ‘Faone’ di San Giovanni all’indomani di una delle ricorrenze più sentite dai sorani. Un intervento assolutamente necessario ed articolato, che è stato suddiviso più step, dallo sfalcio delle erbacce all’interno dei muraglioni, al taglio di arbusti lungo il letto del fiume, alla rimozione di detriti in esso presenti.

Il Consigliere delegato alle manutenzioni ed il Consigliere delegato al coordinamento e supporto ai servizi di verde urbano Natalino Coletta, a fronte dei ritardi amministrativi degli organi sovracomunali più volte sollecitati, si sono attivati sinergicamente per fronteggiare una situazione che vedeva una flora e fauna ormai insostenibile invadere il letto del Fiume Liri.

I Consiglieri hanno sottolineato in merito che “già da molto tempo il primo cittadino Roberto De Donatis e tutta l’Amministrazione si erano fatti portatori in più occasioni della gravità ed urgenza di un serio e complesso intervento di bonifica, illustrando la situazione sui tavoli degli sovracomunali e sollecitando l’erogazione di contributo concreto.

A fronte però della mancanza di risposte, non potevamo più attendere e ci siamo sobbarcati i costi connessi alla pulizia dell’alveo del fiume, elaborando un piano di bonifica che si è snodato dal Ponte di San Lorenzo fino al Ponte di Vaughan”. Poniamo così rimedio a due criticità tra loro connesse legate purtroppo all’attuazione di una follia progettuale che avevamo denunciato come pericolosa in tempi non sospetti e che ha portato alla città solo problemi: da un lato infatti, è stato fronteggiato il proliferare di una vegetazione incontrollata favorito dalla scellerata e costosa scelta di edificare una traversa mobile; dall’altro, alla luce della necessità da parte del Comune di conseguire per ogni intervento sul fiume un’autorizzazione ad Hoc degli enti regionali, competenza prima in capo all’ex Ardis, ora assorbita nella Direzione Regionale Risorse Idriche e Difesa del suolo, abbiamo deciso di provvedere a nostre spese ovviando alle lungaggini burocratiche che la città ed uno dei suoi gioielli, il Fiume Liri non potevano più aspettare”.

Clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO

Per ricevere in tempo reale le notifiche su tutte le nostre notizie direttamente sul tuo smartphone.

I più letti di oggi:
10.129
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
1
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

6.776
Maestra salva la vita a un bambino dell'asilo nido con la manovra di Heimlich
2
CRONACA

Maestra salva la vita a un bambino dell'asilo nido con la manovra di Heimlich

Il dramma iniziale e la gioia finale: in questo video la maestra Rosy Baccalini racconta il magnifico lavoro di squadra svolto insieme a tutte le colleghe della sua scuola.

1.029
ARPINO - Al Tulliano torna la Notte Nazionale del Liceo Classico
3
EVENTI

ARPINO - Al Tulliano torna la Notte Nazionale del Liceo Classico

Lo storico Convitto”Tulliano”, nato ufficialmente il 2 giugno 1814 ad opera di Gioacchino Murat, re delle Due Sicilie, per "conservare la memoria del più grande oratore latino... in quel luogo ove ebbe i suoi natali”, apre le sue porte oggi dalle 18:00 alle 24:00 per vivere insieme una magnifica serata.

I più letti della settimana:
24.703
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

23.555
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

11.858
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
3
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

11.585
Caterina e la sorpresa di Vasco Rossi in ospedale
4
PROVINCIA

Caterina e la sorpresa di Vasco Rossi in ospedale

Per la giovane ceccanese, ricoverata a Bologna a causa di un sarcoma di Ewing, raro tumore maligno, il Blasco ha intonato “Vivere”, uno dei suoi brani più famosi e significativi. La coraggiosa fabraterna è all’ultimo ciclo di chemio e la malattia è in regressione.

10.269
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".