40" di lettura

SORA: QUANDO IL CUORE BATTE LA CATTIVERIA. “GIULIO” HA TROVATO FAMIGLIA!

pastore

Ricordate il pastore tedesco abbadonato abbandonato ed incatenato ad un cassonetto dei rifiuti? Ebbene, nel giro di un giorno ha trovato una famiglia.

Questo il messaggio pubblicato poco fa nello spazio del nostro giornale dedicato ai commenti.

“Amici, Giulio (nome provvisorio) ha trovato casa. Ringrazio tutte le persone che si sono attivate per aiutarlo e ringrazio specialmente Clara, che oltre ad una casa confortevole e la buona compagnia di un’altra cagnetta, gli farà tante coccole. Tra poco l’odissea di Giulio sarà finita”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...