SORA – Regolamento dehors: le dichiarazioni di Serena Petricca

La consigliera torna sulla richiesta di risposte più esaustive possibili per gli operatori commerciali.

«Nella seduta del consiglio comunale del 22 gennaio u.s., è tornato nuovamente in aula anche l’approvazione del regolamento Dehors. Ricordo che alla scorsa assise, il punto sul regolamento Dehors, su richiesta di sospensiva a mia firma e del consigliere Pintori, fu ritirato; entrambi abbiamo richiesto il ritiro del punto, sollevando alcune problematicità, che la maggioranza De Donatis non aveva inserito nella delibera che si andava ad approvare.

Mi sarei aspettata, quindi, che nella nuova proposta di delibera del 22 gennaio u.s., le questioni precedentemente sollevate, fossero state recepite dall’attuale maggioranza. È stato bocciato il mio emendamento che cercava di dare un contributo affinché lo stesso regolamento nonché le premesse dell’atto deliberativo fossero più esaustive possibili e si fornissero agli operatori commerciali tutte le indicazioni necessarie per poter installare appunto dehors a supporto delle loro attività commerciali.

Non è possibile sentire dal sindaco De Donatis, che tra l’altro è un architetto, che non si è tenuto conto della perimetrazione “rossa” del PTPR che resta uno strumento sovraordinato al PRG, non è possibile non dare indicazioni sulle disposizioni e sulle prescrizioni di legge e delle norme del PTPR stesso che permettono di superare i vincoli paesaggistici, non è possibile non definire puntualmente la differenza tra dehors aperti e chiusi e soprattutto chiarire per quest’ultimi la natura del titolo edilizio abilitato necessario ai sensi del T.U. per l’edilizia. Ancora una volta invece questa maggioranza ha scelto di non tenere conto e di non voler approfondire aspetti che rischiano di creare incomprensioni e ritardi finanche irregolarità nell’installazione dei dehors».

È quanto dichiara la consigliera comunale Avv. .

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

EXTRA

La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale

Aveva ottenuto un finanziamento da 60 mila euro acqusitare per un'auto di lusso spacciandosi per un medico. Pochi giorni dopo, aveva rivenduto il veicolo.

EXTRA

FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza

13 persone denunciate per associazione per delinquere, bancarotta, riciclaggio ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi.

EXTRA

Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno

Fu uno dei peggiori disastri navali della storia. Morirono 4.116 soldati italiani. Ecco le foto dei militari originari della provincia di Frosinone (si tratta solo di ...

EXTRA

Nuovo centro distribuzione Amazon a Colleferro: 500 posti di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi

Sono già aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di support. Le selezioni per operatori di magazzino saranno aperte in estate.