6 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 6.074 VOLTE

Dopo 10 anni Sora riabbraccia la sua Anna. 5.000 persone in Piazza S. Restituta per il concerto della Tatangelo.

Grande successo per il concerto di Anna Tatangelo; dopo dieci anni la cantante sorana torna nella sua città natale. Ad accoglierla un pubblico caloroso ed affettuoso di 5.000 persone. Visibilmente emozionata, l’artista sorana dal palco ha dichiarto che “nessuno è profeta in patria”, ma l’affetto del pubblico dimostra che Sora le vuole bene. <<Sono particolarmente contenta di esibirmi questa sera nella mia città>> ha affermato <<sopratutto perchè per la prima volta mio figlio Andrea assiste ad un mio concerto>>.

L’Assessore alla Cultura Andrea Petricca, visto il successo di pubblico, ha dichiarato: <<Erano anni che non si vedevano così tante persone durante una manifestazione artistica, anzi, forse non si sono mai viste>>.

L’evento, ricordiamo, è stato organizzato dall ‘Associazione Ce.R.S. Onlus che si occupa di assistenza ai bambini che soffrono di patologie particolari. All’inizio del concerto sono stati proiettati due video nei quali Paolo Bonolis, testimonial del Ce.R.S., ha illustrato l’attività dell’Associazione. Durante il concerto una donna di sessanta anni è stata soccorsa dall’Assessore Andrea Petricca, operatore Ares 118, e trasportata con l’ambulanza all’Ospedale SS.Trinità di Sora. Sul finale l’artista sorana ha duettato con il compagno Gigi D’Alessio.

NOTA – Sora24 ringrazia di cuore la redazione di Sora de La Provincia Quotidiano per aver permesso di effettuare delle riprese video del concerto dal balcone della stessa.

Mike Di Ruscio – Sora24
Fotografie – Redazione Sora24

[nggallery id=132 template=caption]

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu