giovedì 2 gennaio 2014

SORA – Ristrutturazione caserma Carabinieri, invitata solo una ditta sorana su 11 totali. La Rocca protesta

Un appalto mal gestito e un’opportunità persa. Finisce nel mirino di Alberto La Rocca, imprenditore sorano e presidente dell’associazione culturale Sora in Movimento, la questione relativa alla realizzazione dei lavori di ristrutturazione e miglioramento sismico della caserma dei Carabinieri di Sora. La Rocca fa sentire tutta la sua voce per biasimare una scelta, quella del sindaco Ernesto Tersigni, che penalizzerebbe le imprese locali ed in particolare quelle della città volsca. In sostanza, le ditte invitate alla gara, secondo la procedura negoziata senza pubblicazione del bando (prevista dal decreto legislativo 163/2006), sono undici di cui solo una di Sora, così come si legge nell’avviso relativo all’appalto pubblicato nell’albo pretorio il 19 dicembre. Le restanti dieci sono due della provincia di Roma, tre di quella di Latina e cinque di quella frusinate. <Le imprese di Sora, i professionisti del settore e le maestranze ringraziano il primo cittadino – ironizza La Rocca – che ha preferito invitare ditte fuori provincia a discapito di quelle sorane. E invece di tacere il sindaco ha pensato bene di sfoderare tutta la sua arroganza sulla gestione dell’appalto di circa 1 milione di euro. Tersigni si è premurato di indicare i dettagli, come il nominativo del direttore dei lavori, con buona pace di tutti i professionisti sorani che resteranno, invece, a guardare. Nulla da eccepire sul piano della regolarità dell’appalto – puntualizza La Rocca – e nulla quaestio nei confronti dell’impresa che ha vinto l’appalto, comunque di Veroli. Ma ritengo assolutamente immorale non consentire a tutte le imprese della città di poter partecipare, in un momento così difficile da un punto di vista economico, a dei lavori così importanti>. Per La Rocca si tratta di una vera e propria offesa anche per tutti quegli operai che lavorano nel campo della ristrutturazione con professionalità e tra mille difficoltà, spesso per mesi lontano da casa e dalla famiglia. <Troppe volte abbiamo accusato i nostri due  sindaci di essere colpevoli di non saper guardare al futuro con progettualità in grado di creare opportunità di lavoro e sviluppo, ma ora siamo arrivati ad una vera e propria mortificazione delle professionalità esistenti che, pur con tutte le difficoltà derivanti dalla congiuntura economica sfavorevole, continuano a resistere! Mi domando se tutti i componenti della giunta o ancor di più i consiglieri di maggioranza siano a conoscenza di quanto accade nei meandri delle sempre più ovattate stanze del potere. Noi – conclude il presidente La Rocca – continuiamo ad essere fiduciosi che ci possa essere un sussulto di orgoglio e di assunzione di responsabilità verso la città>. Un passo in avanti, quindi, per la modernizzazione di una struttura focale come la caserma dei Carabinieri ma un passo indietro nei confronti dello sviluppo e del benessere della città di Sora.

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

Domenica 25 il presidente Zingaretti al Palasport di Broccostella per sostenere Sergio Cippitelli

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Maltempo - Scuole chiuse in diversi comuni, ecco quali
8 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Fosinone e la Ciociaria si avvicinano all’ora x. L’ora indicata dalle previsioni meteo fatta di grande freddo, ...

ALLERTA NEVE - Scuole chiuse domani a Sora. Ecco i dettagli dell'Ordinanza del Sindaco
9 ore fa

SORA24 - Con Ordinanza n. 8 del 25 febbraio 2018 il Sindaco Roberto De Donatis ha disposto la chiusura degli istituti scolastici pubblici e privati ...

Guarcino - Il satellite che mette paura
23 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - A caccia del satellite cinese fuori controllo. La notizia è riportata dai siti specializzati e dalle agenzie di stampa. E’ stata ...

Maltempo - Scuole chiuse in diversi comuni, ecco quali
8 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Fosinone e la Ciociaria si avvicinano all’ora x. L’ora indicata dalle previsioni meteo fatta di grande freddo, gelate ...

Monte San Giovanni Campano, frana un costone su via Fontana Magna. Disagi alla viabilità
11 ore fa

FROSINONE TODAY - Il maltempo di questi giorni sta provocando dei disagi anche nelle zone di Monte San Giovanni Campano dove nelle giornata ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.