«Sora roccaforte del Centro destra in provincia di Frosinone». La nota di FI

«Sora si conferma roccaforte del Centro destra in provincia di Frosinone, respingendo l’assalto pentastellato e posizionandosi, in città, come prima coalizione; all’interno della quale, noi di Forza Italia, manteniamo indiscussa la leadership e la guida storica. Il nostro grazie va innanzitutto ai cittadini sorani che, con coraggio e andando contro corrente rispetto ad un trend generale, hanno confermato la loro fiducia a Forza Italia e a tutti i suoi alleati, consentendoci, in tutte e tre le competizioni elettorali (per la Regione, la Camera dei Deputati ed il Senato della Repubblica) di sopravanzare rispetto ai 5Stelle e alla coalizione di centro sinistra.

Il nostro grazie (in uno con un in bocca al lupo) va al neo consigliere regionale, Pasquale Ciacciarelli, che, ne siamo fortemente convinti, saprà svolgere con competenza e passione il nuovo ruolo istituzionale conferitogli dall’elettorale di tutta la provincia di Frosinone; crediamo altresì che l’onorevole Ciacciarelli potrà essere un sicuro punto di riferimento per il partito locale e per l’intera città di Sora. Il nostro grazie, in un uno con la nostra immutata stima, va a Mario Abbruzzese, leader indiscusso di Forza Italia e nostro punto di riferimento; con i quale siamo pronti fin da ora a intraprendere nuove battaglie e a scrivere pagine entusiasmanti.

Con i risultati usciti dalle urne nei giorni scorsi, sono state gettate le basi per costruire scenari futuri politico-amministrativi nuovi che a tutti i livelli, comunale e provinciale, non potranno non vedere come protagonista principale la coalizione di centro destra e, in particolar modo, il partito sorano di Forza Italia.
Rivolgiamo, in conclusione, un augurio di buon lavoro al nostro concittadino , neo eletto in Consiglio Regionale». Questo quanto riportato in una nota a forma di Forza Italia Sora – Comitato elettorale cittadino Di Ruscio-Ciacciarelli-Abbruzzese.

SPONSOR

L'apertura fino alle 22 del supermercato situato a San Giuliano è già attiva.