SORA – Sabato 23 grande manifestazione di montagna

Attesi in città centinaia e centinaia di escursionisti, appenninisti e alpinisti da tutta l’Italia. Il ricchissimo programma dell'evento e tutti i gruppi presenti.

Una grande manifestazione di montagna si svolgerà Sabato 23 Novembre 2019 dalle 15.30, con ingresso libero al centro di Sora presso l’Auditorium Cesare Baronio, e cena Sociale finale presso l’Hotel Olimpus. Ideata e organizzata da Francesco Mancini (Direttivo del Club 2000m e del C.A.I.), insieme Simona Prosperi (Direttivo e A.E. della storica Sezione del Club Alpino Italiano di SORA) vedrà arrivare nella città centinaia e centinaia di escursionisti, appenninisti e alpinisti da tutta l’Italia.

Evento Nazionale giunto alla sua 11^ edizione che prevede una lungo pomeriggio di natura sociale e culturale legato ai nostri monti con film, relazioni, libri, interviste e premiazioni. Grandissima partecipazione di tantissime associazioni di tutta l’Italia centrale.
Dalla locale “Caminando En Grupo e GEB” (Gruppo Escursionisti di Balsorano) della F.I.E., i sempre presenti “ZIS” (Zaini in Spalla), i “GEP” (Gruppo Escursionisti della Provincia di Roma) della “FederTrek”, i “Mountain Lovers” dal mare adriatico, i FREE MOUNTAIN dalle Marche, gli AMICI del MONTE RUAZZO dai Monti Aurunci, TREKKING ITALIA oltre che l’Associazione Meteo di CAPUT FRIGORIS.

Presenti inoltre Presidenti, Direttivi e rappresentanti delle Sezioni C.A.I. di tutta l’italia centrale. Con l’introduzione e poi conduzione della lunga serata da parte del Grandissimo Appenninista Francesco Mancini ci saranno i saluti di Amedeo Mattia Parente, Presidente del C.A.I. REGIONE LAZIO, di Lucio Meglio, Presidente del C.A.I. di Sora, e di Giuseppe Albrizio, Presidente del Club 2000m e Accompagnatore Escursionistico Onorario del Club Alpino Italiano.

Alternati alle premiazioni degli iscritti che hanno raggiunto i vari step di traguardi appenninici ci saranno le presentazioni dei 2 libri più importanti a livello appenninico usciti nell’anno 2019. Il Fotografo Naturalista Luigi Tassi presenterà la Grande Guida “Il Gran Sasso e le sue alte cime”, mentra il famoso giornalista e scrittore Stefano Ardito ci illustrerà la Sua ultima fatica letteraria “Vette dell’Appennino Centrale”. Ospite d’eccezione in rappresentanza della storica Sezione di SORA, il Direttivo Giorgio Lucarelli, con il suo ultimo ciclo-viaggio in solitaria sulla strada delle ossa nella siberia estrema.

Apre la serata l’intervento di Giuseppe Aredente che direttamente dal Rifugio Fonte Tarì sulla Majella con la Sua Associazione Majella Sporting Team ci parlerà della importante funzione della Jolette per aiutare tutte le persone con handicap fisici a godere della bellezza della montagna Si chiude con l’alpinista Giorgio GIUA colui che ha realizzato TUTTE le Cime dell’Appennino in veste invernale ed il Suo libro pieno di emozioni dal titolo “Giorni Diversi”. Si ringraziano inoltre gli sponsot della manifestazione: lo storico negozio a Sora di sport e outdoor Alonzi 82 e la Taverna del Lupo presso il Rifugio di Forca D’Acero.

Francesco Dott. Mancini (Club 2000m/C.A.I./FEDERTREK)