1’ di lettura

SORA – Sabato 29 assegnazione Encomio sociale per le Arti, le Professioni e la Solidarietà

La cerimonia di consegna avverrà nell’Aula Consiliare del Comune di Sora, il 29 maggio alle ore 16, col rispetto delle regole anticovid. Madrina della manifestazione sarà Debora Bovenga.

«I Riconoscimenti sono stati concepiti per encomiare meriti individuali o collettivi, per il talento nell’arte, nelle professioni e per la solidarietà. Non è usato il termine PREMIO, abusato e poco significativo, ma ENCOMIO, ritenuto più prestigioso e qualificante. I due riconoscimenti, che sono aspetti di un solo progetto, sono concepiti a livello nazionale, e sono assegnati da un ristretto comitato dell’Accademia del Leone e sono scevri da qualunque tipo di pressione o compiacimento socio-politico.

ENCOMIO SOCIALE Albert Schweitzer

Assegnato ad Enti o persone che si sono particolarmente impegnati nella pro- mozione sociale e nella solidarietà; ispirato all’omonimo medico austriaco che, abbandonati gli agi di cui godeva, è andato per una vita nel Gabon a curare i poveri, diventando uno dei simboli della solidarietà universale.

Assegnatari dell’encomio sono: prof Gabriele De Ritis, per i lunghi trascorsi di educatore e per aver fondato la Università Popolare Sorana; Maria Debora Bovenga, per il lungo impegno nel campo della cultura e dell’arte; l’Associazione Scorrendo con il Liri per l’impegno nella promozione del territorio; e Alessandro Barone per il loro impegno nella solidarietà.

PERSEO ENCOMIUM

Assegnato a persone fisiche che si sono distinti nell’arte, nella cultura e nelle varie professioni, con particolare impegno.

Assegnatari del Perseo sono: le tre compagnie teatrali I Commedianti del Cilindro, I Guitti dissidenti e Compagnia teatrale…instabile; Gianni Iacobelli come cantante e music-manager; Diana Carnevale pittrice, Loreto Gismondi musicista violinista, Marco Gemmiti cineasta, Tonino Bernardelli presentatore, Piero Albery fotografia e pittura, Romeo Fraioli, fotografo.

La cerimonia di consegna avverrà nell’Aula Consiliare del Comune di Sora, il 29 maggio alle ore 16, col rispetto delle regole anticovid. Madrina della manifestazione sarà Debora Bovenga».

Comunicato stampa

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Notizie del giorno