sabato 24 settembre 2011 632 VISUALIZZAZIONI

Sora si stringe attorno alle famiglie delle sei vittime

Dopo la veglia di preghiera durata tutta la notte, oggi si sono tenuti, sempre nella Cattedrale di Sora, i funerali delle sei vittime dell’esplosione della fabbrica di fuochi d’articio ‘Cancelli’ di Arpino. Un lungo applauso ha salutato le bare, un’intera comunità si è stretta attorno alle famiglie, sedute ai primi banchi. Oggi è il giorno del dolore per quattro città: Sora, Arpino, Fontana Liri e Isola Liri. Nella piazza antistante la Cattedrale è stato installato un maxischermo per permettere alle persone che non sono riuscite ad entrare in chiesa di assistere alla funzione. Diverse le autorità presenti, dalla presidente della Regione Lazio Renata Polverini al presidente del consiglio regionale Mario Abbruzzese, dal presidente della provincia di Frosinone Antonelli Iannarilli, all’eurodeputato Alfredo Pallone.

[nggallery id=34 template=caption]

Foto di Sandro Di Vona

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare

Serve sangue 0 negativo, A negativo e B negativo. Chi non conosce il proprio gruppo può donare ugualmente: il Centro Trasfusionale dell'Ospedale di Sora farà tutte le analisi necessarie.

I più letti della settimana
DANIELE BALDASSINI
1

DANIELE BALDASSINI - Le copertine di Facebook descrivono pensieri e stati d'animo delle persone. Su quella di Daniele Baldassini, giovane papà venuto a ...

DANIELE BALDASSINI
2

DANIELE BALDASSINI - Esprimo, a nome mio e dell’Amministrazione Comunale di Sora, sentimenti di profondo cordoglio per la prematura scomparsa di Daniele ...

COTRAL SORA
3

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

X