SORA – Sindaco preoccupato per assembramenti: «Se il virus non scomparirà sarà un disastro»

L'intervento in video del Sindaco, che auspica di non dover nuovamente assistere nella notte tra sabato e domenica a scene poco edificanti di ingiustificati assembramenti.

«Si è appreso con grande rammarico che nella notte appena trascorsa si sono verificati molte, troppe situazioni di assembramenti. Una chiara situazione documentata anche da numerose immagini circolate sui social. Le buone abitudini del rispetto delle regole, mantenute nella fase del lock down sembrano essere completamente scomparse in questo delicato momento di ritorno alla normalità, a danno della salute di tutti e a danno della ripresa economica.

Immagini di persone che non utilizzano alcun dispositivo di sicurezza e non mantengono il distanziamento sociale ci fanno sperare solo in una provvidenziale scomparsa del virus, perchè, se così non fosse, la situazione che ne scaturirà sarà disastrosa. Si è accolta con grande soddisfazione la costituzione dell’Associazione Ho.Re.Ca di liberi commercianti, a cui ci si appella per una fattiva collaborazione ed intervento al rispetto delle regole.

Nelle prossime ore sarà convocata una riunione di concerto con l’Assessore al Commercio Daniele Tersigni e le forze dell’ordine, per riportare su tutto il territorio cittadino il dovuto rispetto delle norme per il contenimento della diffusione del contagio. Si auspica di non dover nuovamente assistere nella notte tra sabato e domenica a scene poco edificanti di ingiustificati assembramenti».

È quanto ha dichiarato il Sindaco stamane, a margine del suo consueto aggiornamento sull’emergenza sanitaria.