1’ di lettura

SORA – Sorpresi a rubare nel parcheggio della palestra, due arresti

Si tratta di un uomo di 50 anni e di una donna 46enne. Erano "in trasferta" nella città volsca.

Nel pomeriggio di ieri, il personale del Commissariato di P.S. di Sora ha proceduto ad arrestare un uomo ed una donna, originari di Sessa Aurunca (CE) ma domiciliati a Guidonia (RM), per furto su una vettura in sosta nei pressi di una nota palestra cittadina. Verso le ore 18,30 la pattuglia della Squadra Volante, allertata da un cittadino che aveva notato delle persone che si aggiravano con fare sospetto tra le auto in sosta, si è portata prontamente sul luogo della segnalazione ed è riuscita a bloccare la coppia che aveva appena perpetrato un furto su una delle vetture ferme nei pressi dello stesso centro sportivo.

All’interno dell’auto in uso ai due – si legge nella nota stampa diramata dalla Questura di Frosinone –  è stato rinvenuto un cacciavite, opportunamente sequestrato e successivamente, non lontano dal luogo dell’intervento, è stata rinvenuta della refurtiva appartenente alla donna proprietaria dell’auto sul quale è stato perpetrato il reato in argomento. Sono in corso accertamenti per verificare se ai due arrestati siano ascrivibili altri fatti poiché le ricerche di refurtiva hanno comportato il rinvenimento di ulteriore materiale connesso ad un ulteriore furto commesso nei giorni precedenti.

Pertanto, l’uomo un cinquantenne e la donna una quarantaseienne, entrambi con numerosi precedenti di polizia anche specifici e colpiti dalla misura di prevenzione dell’avviso orale del Questore, su disposizione del P.M. di turno della Procura della Repubblica di Cassino, sono stati trattenuti in stato di arresto presso le camere di sicurezza della Questura di Frosinone in attesa del rito direttissimo odierno. Nei confronti degli stessi è stato inoltre emesso un provvedimenti di foglio di via con divieto di far ritorno in Sora per tre anni.

Local Marketing

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...