1’ di lettura

COMUNICATO STAMPA

Sora, “Spettatori in cerca di spettacoli”: un vero successo

Le tre serate, caratterizzate da allegria e intensità, hanno colpito i numerosi spettatori presenti e hanno finalmente riavvicinato il mondo del teatro al pubblico.

L’evento teatrale di Natale “Spettacoli in cerca di spettatori” è stato un vero successo, tutte le serate sold out e ha bissato il risultato riportato lo scorso anno su piattaforma on line. Il progetto “Spettatori in cerca di spettacolo 2021” II edizione è stato realizzato con il contributo della Regione Lazio “Avviso concorrenziale per il sostegno alla ripartenza delle attività di promozione culturale ed animazione territoriale”, fortemente voluto dall’’Associazione Carpe Diem ha trovato subito collaborazione con l’Associazione Il Faro ODV, la voglia di cultura ha fatto assaporare la magia del teatro e vivere delle serate strabilianti. Le esibizioni sono avvenute nella meravigliosa sala Gioia all’interno della Chiesa Santa Restituta e gentilmente messa a disposizione da Don Mario Santoro.

Le tre serate, caratterizzate da allegria e intensità, hanno colpito i numerosi spettatori presenti e hanno finalmente riavvicinato il mondo del teatro al pubblico. Gli interpreti, visibilmente felici di ripartire e finalmente in grado di mostrare la bravura sono stati impeccabili. La prima serata, interpretata dalla locale Compagnia teatrale “I commedianti del cilindro”, ha portato in scena “Sposatevi a mia moglie” di Andrea Conti una commedia degna della migliore tradizione napoletana, basata su maschere perfettamente disegnate dalla bravura dei protagonisti e dalla leggerezza della trama. Una commedia magistralmente scritta e interpretata dalla Compagnia ha disegnato una serata spensierata e finalmente ci ha trasportato lontano dalle preoccupazioni del momento.

Le due serate successive, hanno dato e confermato la bravura del talentuoso Luca Mauceri. Le sue interpretazioni intense ed emozionali hanno accompagnato i spettatori attraverso le luci gotiche e oscure del Canto di Natale di Dickens dove Mauceri, assoluto protagonista si muoveva su un palco che creava immagini di dialogo ed espressive. L’ambiente ha coinvolto lo spettatore portandolo lontano attraverso un analisi e consapevolezza verso il vero significato del Natale.
L’ultimo spettacolo, “L’uomo dei sogni” scritto e diretto da Luca Mauceri descrive la figura unica e travolgente di San Francesco. Il protagonista è stato accompagnato da altri antagonisti che l’hanno sostenuto nella descrizione del personaggio Francesco di Assisi con tutti i chiaro scuri della sua personalità e vita. Un modo nuovo di interpretare una figura importante ma anche enigmatica del nostro passato.

Questo progetto, nato in piena pandemia nel 2020 con la prima edizione di “Spettatori in cerca di Spettacoli”, trasmesso online, aveva totalizzato 3.160 fruitori. Sia a distanza sia in presenza il filo conduttore è stato lo scambio emozionale come forma di dialogo tra le anime e come era nelle nostre speranze, in questo periodo di estrema precarietà, ci ha permesso di concederci un momento per camminare “insieme”.

Ass.ne Carpe Diem