4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 1.303 VOLTE

SORA – Stefano Facchini e Fabiano La Posta presentano: SMOKE OFF, brevetto per trasformare i gas di scarico in aria pulita!

Sora è una città viva, piena di idee e voglia di fare, nonostante tutti i problemi che affliggono la sua gente. Interessante e sicuramente innovativo, ad esempio, è il brevetto depositato in questi giorni da Stefano Facchini e Fabiano La Posta, due sorani doc. Da necessità comuni è nata l’intuizione e poi la trasformazione in realtà dello SMOKE OFF, un dispositivo che ha il fine di eliminare ed i residui ed i fumi derivanti da processi di combustione liberando nell’atmosfera solo aria pulita.

Immaginate un po’, se dalle canne fumarie, dai camini di case o aziende uscisse solamente aria pulita. E’ appunto tutto questo che il nuovo dispositivo consentirà a chi ne farà uso. I residui della combustione e quanto nocivo prodotto verrà trattenuto al suo interno attraverso un particolare processo, liberando appunto aria pulita. Una vera e propria rivoluzione sia dal punto di vista ambientale che pratico.

Facchini e La Posta: “Con Smoke Off intendiamo dare una valida soluzione ai problemi di inquinamento causati da processi di combustione in genere e di proporre nuove soluzioni, per esempio per l’interno di moltissime abitazioni e aziende. Per far ciò abbiamo bisogno di partner del settore che condividano la nostra iniziativa”.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu