SORA – Stella Tatangelo: una città in lutto

Il cordoglio della Globo Bpf Sora, del Sora Calcio. Stasera i Portatori della Macchina dell'Assunta con il lutto al braccio.

La solenne Processione Macchina dell’Assunta questa sera non sarà come gli altri anni. Il Sodalizio dei Portatori sfilerà per le vie della città con il lutto al braccio, in memoria della giovane Stella Tatangelo, scomparsa tragicamente la scorsa notte a soli 18 anni, a seguito di un terribile incidente stradale avvenuto in contrada Vuotti, tra Arpino e Sora.

Nella giornata di oggi anche le principali società sportive della città hanno voluto esprimere il proprio cordoglio per il tragico incidente. Allo stadio Tomei è stato osservato un minuto di raccoglimento prima della gara amichevole tra Sora e Ferentino, mentre la Globo Bpf Sora, squadra nella quale milita il fidanzato della ragazza, anch’egli coinvolto nell’incidente, ha emesso il seguente comunicato:

«La società Argos Volley e tutta la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora si stringono attorno al dolore delle famiglie Tatangelo e Capobianco per la prematura e tragica scomparsa della dolce e amata Stella. A soli 18 anni, nella notte, Stella ha smesso di brillare su questa terra a seguito di un incidente stradale nel quale è stato coinvolto anche il nostro atleta e suo fidanzato, Mattia Farina, attualmente sotto osservazione medica presso il nosocomio di Sora.
Che la terra ti sia lieve dolce Stella, e che dia la forza a tutti i tuoi cari per affrontare il grande dolore e vuoto incolmabile che lascerai».

SPONSOR

L'apertura fino alle 22 del supermercato situato a San Giuliano è già attiva.