sabato 30 agosto 2014

Sora, Tiziana Tucci replica alle critiche: «Scorretto e pretestuoso pontificare su operato Pd»

La crisi amministrativa di queste settimane è evidente e sotto gli occhi di tutti.

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a firma del Segretario Pd di Sora, Tiziana Tucci.

«In seguito a quanto apparso su alcuni siti di informazione voglio precisare la posizione del Partito Democratico di Sora. La crisi amministrativa di queste settimane, che vede coinvolto il Sindaco Ernesto Tersigni, è evidente e sotto gli occhi di tutti e trovo scorretto e assolutamente pretestuoso, da parte di alcuni esponenti dei partiti di centrosinistra, commentare e pontificare sull’operato del Partito Democratico di Sora, arrogandosi il diritto di poter pretendere silenzi, veti, prese di posizione o altro per qualsivoglia argomento che coinvolga il territorio.

Con forza intendo ribadire, in qualità di segretario del primo partito cittadino, che nella maniera più assoluta siamo e resteremo contrari all’operato dell’attuale amministrazione. Riguardo invece, le esternazioni: ”..rappresentanti del PD che hanno preso parte a cene con il sindaco per accordi provinciali..” , relative alle imminenti elezioni provinciali, non trovano alcun fondamento, poiché tale questione non è, né deve essere comparata alle problematiche politico amministrative della nostra città, nello specifico, le trattative, le varie coalizioni o accordi eventuali tra i sindaci elettori della nostra Provincia, i candidati alla presidenza della stessa ed i rappresentanti dei vari partiti, non riguardano in alcun modo, la programmazione delle attività e le scelte decisionali del circolo cittadino di un partito, nello specifico il circolo PD di Sora.

Inoltre, la smentita su cene ed accordi vari, è stata abbondantemente ufficializzata in data 10 agosto 2014, attraverso l’articolo di stampa a firma del consigliere comunale PD Enzo Petricca e del Circolo PD di Sora. In merito, poi, alle questioni sollevate da alcuni membri del direttivo con la massima trasparenza e lealtà, che mi ha sempre contraddistinta nel mio ruolo, avremo sicuramente modo di discuterne nel dibattito che ne seguirà nelle prossime settimane. Così come è doveroso e indispensabile, chiarire nel prossimo direttivo e nelle riunioni allargate, le posizioni di ognuno, cercando di essere uniti e compatti, poiché il recente passato ci ha insegnato che le divisioni, le disgregazioni e le correnti, a Sora, come in altre città, non hanno mai portato ad alcun esito positivo, generando ripercussioni negative sui cittadini e sul territorio stesso».

Tiziana Tucci segretario Pd di Sora

Commenti

wpDiscuz
Menu