sabato 13 agosto 2016

SORA – Un concerto di livello internazionale per la Festa di San Domenico

Un fine settimana all’insegna della musica il prossimo con il grande concerto “Organo, Ottoni e Percussioni” in occasione dei 20 anni dell’inaugurazione dell’organo della Basilica Minore.

Sabato 20 Agosto, ore 19.30, si esibiranno in concerto il poliedrico organista Fausto Caporali, assieme a Boris Denti Tarzia ai timpani ed alle percussioni ed al Brass Quartet composto da Daniele Greco D’Alceo tromba, Fabio Codeluppi tromba, Cristiano Boschesi trombone, Mario Pilati trombone L’abbinamento di musica e luoghi non è mai casuale e segue un filo conduttore legato alla bellezza e all’atmosfera di alcuni siti.

Il viaggio musicale intimistico del concerto, sarà vissuto nell’atmosfera raccolta della antichissima Chiesa Abbaziale di San Domenico Abate (XI secolo), che sorge alla confluenza del fiume Fibreno con il fiume Liri, sulle rovine della villa natale di Marco Tullio Cicerone. Fra le sue compatte absidi, nude e bianche, Sabato venti si terrà il concerto di uno dei maggiori interpreti europei dello strumento, Fausto Caporali che presenterà al pubblico un repertorio di musiche vario ed emozionale, omaggiando compositori del calibro di Mouret, Dowland, Orlando di Lasso, Marenzio, Bach, Vierne, Vivaldi e Ravel, arricchito dalle sonorità del quartetto di ottoni ed eseguendo inoltre in prima assoluta “Musica Festiva” la composizione scritta per celebrare la festa di San Domenico Abate.

Commenti

wpDiscuz
Menu