SORA – Un libro sulle Foibe in tutte le scuole superiori della città

L'iniziativa del circolo cittadino di Fratelli d'Italia.

«Il 10 febbraio verranno ricordate le vittime delle Foibe, ovvero l’eccidio messo in atto dalle truppe partigiane di Tito, nei confronti delle popolazioni dell’Istria e della Dalmazia. Per celebrare la memoria dei nostri connazionali, abbiamo deciso di regalare un libro, agli istituti superiori della nostra città, con la speranza che i docenti, diano spazio e modo ai nostri giovani di conoscere una storia troppo spesso dimenticata e ignorata per anni. Il libro raccoglie le testimonianze ed i racconti di chi quella storia l’ha vissuta, e attinge informazioni dalle più autorevoli fonti sul tema delle Foibe. Furono migliaia i cittadini italiani che vennero trucidati a partire dal 1943 e gettati nelle Foibe. Un dolore che ancora oggi lacera il cuore di chi, come noi, non vuole assolutamente dimenticare».

È quanto emerge in una nota stampa a firma di Fratelli d’Italia Sora.

CRONACA

Sora, 1983: il messaggio del compianto Vescovo Chiarinelli ai giovani, ancora attualissimo dopo ben 37 anni

Vescovo di Sora fino al 1993, ci ha lasciato ieri all'età di 85 anni.