mercoledì 10 Aprile 2019

SORA – “Un uomo, un alpino, una vita donata”

inaugurata la mostra in memoria del Mar. Cap. Luca Polsinelli.

E’ stata inaugurata sabato 6 aprile la mostra dedicata agli Alpini ed in ricordo del Maresciallo Capo Medaglia d’Oro Luca Polsinelli e curata dal Gruppo ANA SORA. La cerimonia d’apertura, si è svolta nel chiostro della Biblioteca Comunale alla presenza della famiglia del Mar. Capo Polsinelli, di molte autorità militari, civili, religiose, del Segretario Ass. Museo Historicus Maria Cristina Verdone ma soprattutto di una nutrita rappresentanza degli alunni dei tre istituti comprensivi cittadini, dell’Istituto di S.Giovanna Antida e dell’Istituto Beata Maria De Mattias.

Ad aprire ufficialmente l’evento il coro degli Alpini di Pescasseroli che ha eseguito, nel corso della cerimonia, diversi brani del loro struggente repertorio.

Su invito dell’Assessore alla Politiche culturali Sandro Gemmiti, sono intervenuti il Cap.del 9° Rgt. Alpini l’Aquila “caserma Rossi, Marco Ciavardini, il Ten. Col. Pasquale Perilli comandante del battaglione del 41° Rgt. Cordenons ed il Generale Olmetti dell’Associazione Nazionale Alpini che nei loro discorsi hanno voluto ricordare la valorosa figura del Mar. Capo Luca Polsinelli chiamato a fulgido esempio da non dimenticare.

A chiusura degli interventi, il discorso del Presidente del Consiglio Antonio Lecce “Sono onorato di rappresentare il Sindaco De Donatis, di cui ho il piacere di portare il saluto a tutti voi. Sono ancora più onorato di essere qui ad inaugurare questa mostra che da l’avvio alle manifestazioni dedicate al Mar. Capo Polsinelli e che termineranno il prossimo 5 maggio. L’esempio di Luca non ci deve abbandonare e dobbiamo far in modo di tenere vivo il suo ricordo con iniziative come quella di oggi”

A tagliare il nastro della mostra allestita nella sezione espositiva della Biblioteca comunale, la Signora Polsinelli ed il Presidente del Consiglio Comunale Antonio Lecce. I materiali e le strutture per la realizzazione della mostra sono stati concessii dal 9° Rgt. Alp. L’Aquila e 41°Rgt. Cordenons Sora, la mostra ideata e realizzata dall’Associazione Nazionale Alpini Gruppo di Sora resterà a disposizione del pubblico fino al prossimo 5 maggio.

Come giudichi Sora24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CRONACA

A seguito dell'impatto sabato scorso sono morte due persone. Il conducente della Suzuki guidava sotto effetto di droga.

CRONACA

A 18 anni dal delitto le indagini sembrano finalmente avviate verso la conclusione.

PROMO

Tantissime proposte invitanti per le imminenti festività ma anche per quelle successive. La promozione terminerà infatti il 1° Maggio.

PROMO

Sconti davvero invitanti prima del rinnovo dello store di via Giuseppe Ferri.

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.