2’ di lettura

SORA – “Una domenica al Parco”: tutti in bici sul percorso della nuova pista ciclabile

L'attesa opera verrà realizzata in tempi brevi e collegherà Pontrinio al parco S. Domenico.

La Seconda edizione di “una domenica al Parco” si è rinnovata, rilanciato il format con un programma fitto di iniziative!

Domenica mattina si è partiti con la pedalata “aspettando la ciclabile” snodatasi lungo il percorso che è parte del progetto che a breve vedrà l’affidamento dei lavori.
Un sogno che diventa realtà! L’infrastruttura verde è infatti attesa da anni, da cittadini, professionisti ed associazioni, come quella di Tofaro Insieme, che ha anche organizzato incontri e manifestazioni di sensibilizzazione sulla mobilità sostenibile e dai Ciclisti Sorani che hanno condiviso da subito questo ambizioso progetto.

Alla partenza davanti la Chiesa del Divino Amore erano presenti muniti di bici il Sindaco Arch. Roberto De Donatis, l’Assessore al Bilancio Gabriella Paolacci, l’Assessore alle politiche sociali Veronica Di Ruscio, il Consigliere delegato al verde pubblico Natalino Coletta, il Consigliere delegato alla mobilità e traffico Francesco De Gasperis e la consigliera delegata alle politiche giovanili e Comitati di Quartiere Simona Castagna.

Dopo la pedalata conclusasi all’interno del parco La Posta, rimesso a nuovo in questi giorni dall’azione sinergica tra Associazione Tofaro Insieme, Comitato di Quartiere n. 11, dagli operai comunali che hanno provveduto a rimontare e ricollocare le panchine e dai ragazzi del Servizio Civile che stanno portando avanti un interessante progetto sui parchi, gli Amministratori hanno dialogato con i partecipanti e fotografato la situazione.

Il Consigliere delegato Natalino Coletta non nasconde il suo entusiasmo: “Oggi non si rinnova solo un impegno preso con i cittadini che a giorni si concretizzerà con l’affidamento dei lavori per la ciclabile, ma finalmente si tocca con mano una nuova fase, un modo di pensare come la mobilità sostenibile e la possibilità di sfruttare questo splendido polmone verde con la collaborazione preziosa di residenti, associazioni e del nascente Comitato di Quartiere. Rivendico con orgoglio questo risultato che abbiamo voluto e portato avanti come maggioranza lavorando alacremente e sforzandoci sempre di trovare la soluzione più sostenibile e percorribile. La presenza dei miei colleghi che ringrazio è un segno tangibile di come questa innovativa opera sia stata ampiamente condivisa e dell’interesse che ha per tutta la città”.

Il Sindaco Roberto De Donatis ha aggiunto che “la pedalata che si è svolta anche quest’anno suggella l’impegno serio e un modus operandi che nella concretezza e nella sostenibilità ha i suoi perni principali. Nei prossimi giorni ricordo si procederà all’affidamento de lavori alla ditta esecutrice che segna l’inizio vero e proprio dell’opera. Voglio ribadire ancora una volta la grandezza e l’importanza della ciclabile: un tracciato per il primo step coprirà circa 6,00 Km, una pavimentazione drenante ecosostenibile, cordonatura a separazione della carreggiata ciclabile da quella riservata alle macchine, arredo urbano (cestino rifiuti, portabiciclette, panchine, colonnine attrezzate), installazione di semaforo per velocipedi; Impianto di videosorveglianza.

Nel Pomeriggio poi, alla presenza della Delegazione canadese in visita per rinnovare il gemellaggio e dell’Assessore alla Cultura Sandro Gemmiti, il primo cittadino illustrando il progetto anche agli ospiti ha precisato che “oltre alla realizzazione fisica dell’infrastruttura che rivoluzionerà il modo di muoversi, possiamo affermare a testa alta di aver ridisegnato la città ricucendo centro e periferia e di aver ridato dignità ad un parco fluviale che era stato colpevolmente abbandonato ad un destino che mal si concilia con l’attaccamento, l’operosità e la voglia di prendersi cura degli spazi che le tante persone presenti oggi hanno testimoniato. Questa splendida giornata è stata resa ancor più speciale dalla presenza del Vice Sindaco di Vaughan Mario Ferri, che proprio Lunedì in Consiglio Comunale sarà presente alla discussione del punto all’ordine del giorno relativo al Gemellaggio.

MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida dal 26 Novembre al 02 Dicembre 2020 in tutti i punti vendita della catena.

Gogoro

La bicicletta elettrica che non sembra elettrica

La nuova e-bike con la batteria che non si vede.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.