SORA – Valorizzazione dei fondi librari antichi: Venerdì incontro ai Passionisti

“ … e mi metto panni reali e curiali”, questo il titolo dell'appuntamento culturale con il Prof. Renzo Scasseddu.

È partito, nel mese di marzo 2019, il progetto di valorizzazione dei fondi librari antichi dal titolo “… e mi metto panni reali e curiali” a cura della Provincia di Frosinone e della Regione Lazio di cui il Comune di Sora è partner.

All’apertura dei lavori del progetto il dott. Benedetto Volpe responsabile della Biblioteca della Provincia di Frosinone aveva dichiarato: “Il nostro territorio è ricco di biblioteche che detengono un patrimonio librario enorme e prezioso ma che è sconosciuto ai più e comunque poco stimato, pertanto, lo scopo del progetto è di valorizzare e diffondere questo patrimonio. Non a caso il titolo di questi incontri è“ … e mi metto panni reali e curiali” (N. Machiavelli, Lettera XI a F. Vettori, 10 dicembre ). Come Machiavelli infatti, anche noi vogliamo, attraverso questa valorizzazione dei fondi librari antichi, ascoltare cosa hanno da dirci gli autorevoli scrittori del passato”.

Diciotto circa gli appuntamenti previsti dal programma, gran parte dei quali si sono tenuti fino alla pausa estiva. Il ciclo di eventi riprenderà venerdì 20 settembre alle ore 17.30 presso il Convento dei P.P.Passionisti di S. Maria degli Angeli a Sora con la lettura ed il commento a cura del Prof. Renzo Scasseddu di alcune pagine scelte da: Martini Filetici in Ciceronem “de senectute” commentaria.

SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.