SORA – Viale San Domenico riaperto al traffico. Caschera: «Tolto un pericolo, ci scusiamo per il disagio»

La strada era interdetta ai mezzi pesanti a causa di un cedimento del sottosuolo in corrispondenza di un canale ottocentesco. Tra un mese, altra mezza giornata di chiusura per la fresatura e la posa in opera del tappetino bituminoso definitivo.

Viale San Domenico è stato riaperto al traffico. L’importante arteria che collega il centro con la periferia occidentale di Sora e Isola superiore, è stata oggetto di urgenti lavori resi necessari da un cedimento del sottosuolo, avvenuto proprio nei pressi della storica Basilica.

Ieri sera è stata completata la fase più importante: «Tolto un grande pericolo per tutti – ha dichiarato il consigliere delegato Lin Caschera. Adesso – ha continuato – verrà emessa l’ordinanza che riapre la strada e che annulla il divieto dì circolazione ai mezzi pesanti. Tra circa un mese – ha concluso Caschera – verrà chiusa di nuovo mezza giornata per la fresatura e posa in opera di tappetino bituminoso definitivo. Ci scusiamo per il disagio!».

CORONAVIRUS

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...

POLITICA

SORA - Pista ciclabile Pontrino-San Domenico: si parte. Sarà lunga 8 km

Il tracciato collegherà Pontrinio a San Domenico (Parco "Famiglia La Posta"). Già richiesto un nuovo finanziamento per il secondo lotto ...

POLITICA

SORA - Pista ciclabile: l'Ing. Stefano Polsinelli illustra tutti i dettagli dell'opera

Primo lotto di 8 km: Pontrinio-San Domenico. A seguire, il secondo lotto (finanziamento in fase di approvazione) Romana Selva-Barca San Domenico. ...

POLITICA

SORA - «Situazione Liri preoccupante». Loreto Marcelli sollecita immediata verifica stato ambientale acque

In via precauzionale è stato sospeso il servizio di irrigazione delle coltivazioni.