Sora-Vibo, al PalaCoccia è tempo della classicissima

Indimenticabile l'avvicente finale play-off del 2016.

Si chiude con il big match contro la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia il doppio turno casalingo della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Domenica alle ore 18 il PalaCoccia sarà ancora teatro del grande spettacolo della SuperLega accendendo i suoi riflettori sulla classicissima che dal 2014 genera attesa, curiosità e amarcord.

Ben diciotto i precedenti tra i due club in quattro stagioni, di cui dodici vinti da Sora e sei da Vibo. Negli anni sportivi dal 2014 al 2016, quando entrambe militavano nella Serie A2, undici gli scontri con i volsci a imporsi sempre nella regular season e nella fantastica serie Finale Play Off Promozione che l’ha portata nell’Olimpo del Volley, mentre la Tonno Callipo ad alzare la Coppa Italia al cielo nello stesso anno, il 2016. Nelle due stagione di SuperLega invece, il trend non cambia, con i bianconeri ancora a confermarsi vittoriosi in tutte le gare di campionato (4), e i giallorossi agli Ottavi di Play Off Quinto Posto.

Alla decima giornata del girone d’andata, arriva dunque il diciannovesimo incontro tra le due compagini che domenica scorsa hanno vissuto lo stesso destino mettendo in campo la loro peggiore prestazione stagionale, entrambe tra le mura casalinghe, Sora con Ravenna e Vibo Valentia con Modena.

“Dopo la sconfitta con Ravenna siamo ripartiti lavorando forte in palestra con la testa tutta sulla prossima partita, quella con Vibo Valentia – spiega il centrale sorano Edoardo Caneschi. Siamo molto carichi e, davanti al nostro pubblico, vogliamo subito riscattarci della brutta prestazione della scorsa domenica.

Avendo già incontrato Vibo nel torneo pre-campionato, il Memorial Nonno Gino, conosciamo un po’ la squadra e dunque abbiamo la possibilità di preparare meglio del solito la gara. La Tonno Callipo a livello di individualità è simile alle nostre, per questo sarà una bellissima partita: loro come noi non vorranno mollare alcun pallone e lottare fino alla fine per conquistare tre importantissimi punti, quindi aspettiamoci un bel match vissuto palla su palla”.

“Il nostro stato psico fisico è altalenante, così come i nostri risultati – spiega il Team Manager vibonese, Giuseppe Defina -. Eravamo partiti molto bene, con due vittorie consecutive, poi alla terza abbiamo steccato contro Monza e, accusato il colpo, le due trasferte consecutive poi, non ci hanno portato punti. Abbiamo dovuto aspettare quella a Latina per rosicchiare una lunghezza, in un palazzetto nuovo e con conseguente travaglio e diverse problematiche. Poi finalmente è arrivato l’importante bottino pieno contro Padova ma, tornati in casa, con Modena ospite nel nuovo palasport di Reggio Calabria, abbiamo fatto la nostra peggiore prestazione. Onestamente non posso dire nulla ai ragazzi, si sono comportati bene e hanno saputo reagire tante volte. Il campionato è duro ma siamo fiduciosi. Domenica contro Sora, mi aspetto una partita tutta da vivere, dura come lo è sempre stata tra le nostre due squadre e così come racconta il passato. Staremo a vedere”.

Dopo nove giornate di campionato dunque, è di 9 punti il bottino calabrese, una lunghezza in più della Globo che però sosta al dodicesimo posto della classifica dato il pari merito di Vibo, decima, con Padova undicesima. Le vittorie dei ragazzi di coach Valentini, sono state quelle piene casalinghe con Castellana Grotte e Padova e quella al tie break a Siena, l’altro punto invece l’ha strappato conquistando due set alla Top Volley in trasferta a Cisterna.

Al dodicesimo campionato nella massima serie pallavolistica italiana, dopo l’ultima difficile stagione, il Presidente Pippo Callipo ha dato un volto nuovo a dirigenza, staff tecnico e squadra. Il responsabile tecnico della prima squadra è il Prof. Nico Agricola, il Direttore Sportivo è Ninni De Nicolo e il primo allenatore è coach Antonio Valentini. La squadra invece è formata da nuovi giovani e atleti più esperti come il libero Marra, trentaquatrenne alla quarta stagione in maglia vibonese, e Mengozzi al suo ottavo campionato di A1, arrivato dopo due stagioni a Verona. La diagonale è composta dal palleggiatore Zhukouski, bielorusso naturalizzato croato, lo scorso anno alla Lube, e dall’opposto Al Hachdadi, marocchino top-scorer dell’ultima regular season del campionato francese, ora al secondo posto della classifica realizzatori della Lega con 193 punti totali realizzati di cui 10 ace e 11 muri. Al centro, oltre a Mengozzi, Vitelli arrivato da Ravenna, e il confermato Presta. Tutta straniera la batteria dei posti 4, con il ritorno del brasiliano Barreto Silva e gli arrivi del bulgaro Skrimov, rientrato nel campionato italiano dove aveva già vestito le maglie di Latina e Milano, dopo una stagione in Russia, Lopez, nella scorsa stagione premiato come giocatore rivelazione del Campionato Argentino, e il tedesco Strohbach. A completare la rosa, il palleggiatore Marsili alla sua prima volta in SuperLega, l’opposto polacco confermato Domagala, e il libero Cappio.

Carla De Caris – Responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
9.541
SORA - Fatture false per 471 milioni di euro
1
CRONACA

SORA - Fatture false per 471 milioni di euro

La ricostruzione dell'operazione che ha portato la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora alla scoperta della mega evasione.

5.754
La mamma di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più
2
PROVINCIA

La "mamma" di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più

Grande cordoglio in città per l'improvvisa scomparsa della donna.

4.669
Stella è con noi e lo sarà per sempre
3
CRONACA

Stella è con noi e lo sarà per sempre

Alla 18enne Stella Tatangelo, venuta tragicamente a mancare la scorsa estate, è stato intitolato oggi pomeriggio il campo sportivo del Liceo ...

2.415
SORA - Sorpresi a rubare nel parcheggio della palestra, due arresti
4
CRONACA

SORA - Sorpresi a rubare nel parcheggio della palestra, due arresti

Si tratta di un uomo di 50 anni e di una donna 46enne. Erano "in trasferta" nella città volsca.

616
SORA - Qualità dell’aria, il Sindaco fa il punto della situazione
5
POLITICA

SORA - Qualità dell’aria, il Sindaco fa il punto della situazione

“Al momento i dati ufficiale forniti da ARPA Lazio non presentano a Sora superamenti delle soglie di legge. Siamo pronti, ...

I più letti della settimana:
16.471
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
1
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. ...

13.384
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
2
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

12.915
È venuta a mancare Stefania Guglietti
3
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

9.296
È venuta a mancare Teresa Gabriele
4
NECROLOGI

È venuta a mancare Teresa Gabriele

Si è spenta in ospedale a Sora.

5.383
Ritrovato l'anziano scomparso da 24 ore
5
CRONACA

Ritrovato l'anziano scomparso da 24 ore

La grande paura per tutti i familiari è diventata una gioia altrettanto grande.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la ...

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova ...

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera ...

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".