5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 662 VOLTE

Sora24 contro la violenza sulle donne. A breve lo sportello “SOS Donna”

La violenza e le discriminazioni che le donne subiscono quotidianamente sono un tema troppo importante per essere ignorato da Sora24. Grazie all’amicizia e il rapporto fiduciario che si è instaurato con alcuni professionisti del settore, da anni impegnate nel sociale, nei diritti umani e nella difesa delle donne nel territorio sorano, Sora24 ha deciso di collaborare ad aprire uno sportello in rosa sfruttando le nuove opportunità che il web offre.

In questo nuovo spazio dedicato all’universo femminile le donne vittime di abusi o violenze psicologiche, fisiche e sessuali, potranno inviare una semplice mail nel completo anonimato, con tutte le tutele di privacy previste dalla legge. Le segnalazioni saranno prese in considerazione da un’equipe di esperti. Quest’ultimi ricontatteranno le utenti per offrire supporto psicologico e giuridico. L’iniziativa nasce da un’idea di Martina Sperduti avallata dalla docente universitaria Fiorenza Taricone. La dottoressa Sperduti, impegnata da tempo nel sociale a difesa dei diritti delle donne, sabato 24 novembre dalle ore 11, ha presenteto questo nuovo interessante progetto che la professoressa Taricone ha subito sposato.

Il convegno informativo “La violenza, questa sconosciuta” di ieri ha fissato lo start up dell’iniziativa “Sora24 SOS Donna”. Che nasce da un sentimento di civiltà in difesa dei diritti delle donne e a breve diverrà realtà.

Il direttore responsabile di Sora24 – SACHA SIROLLI   

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu