" /> Splendida, Fervida, Industre, conobbe in pochissimi istanti l'angoscia l'orrore la morte | Sora24
50" di lettura

Splendida, Fervida, Industre, conobbe in pochissimi istanti l’angoscia l’orrore la morte

SPLENDIDA FERVIDA INDUSTRE
CONOBBE
IN POCHISSIMI ISTANTI
L’ANGOSCIA L’ORRORE LA MORTE
E RISORTA E PROTESA AL FUTURO
LA CITTA’
NON OBLIA IL SUO LUTTO E PIANGE
ANCORA
I SUOI FIGLI STRONCATI

(Sora nel cinquantenario del terremoto 13-1-1915 Giuseppe Ferri dettò)

Si è svolta questa mattina al Palazzo Comunale, la cerimonia di commemorazione del terremoto della Marsica – che 97 anni fa, il 13 Gennaio 1915 alle ore 07.50, devastò la Città di Sora mietendo oltre seicento vittime e distrusse più del cinquanta per cento del suo patrimonio. Erano presenti l’Ass. Francesco Ganino, l’Ass. Agostino Di Pucchio, il Consigliere Lecce,  il Presidente del Consiglio Comunale , il comandante dei Vigili Urbani Rocco Dei Cicchi e l’Amministrazione Comunale.
[nggallery id=141 template=caption]

Fotografie Mike Di Ruscio – Sora24

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti