Strade ghiacciate a Sora, la civile protesta di un 70enne: «Mi è andata bene»

Nel racconto dell'uomo la delusione per una situazione che doveva essere gestita con maggiore sensibilità.

Ci scrive un 70enne sorano «per protestare civilmente» per quanto accaduto in questi ultimi due giorni a Sora: «Ho visto strade completamente ghiacciate, veicoli in grossa difficoltà e persone che a stento riuscivano a camminare. Personalmente, tanto per fare un esempio, ho rischiato grosso: l’altra sera ho parcheggiato la mia auto in Corso de’ Volsci, a due passi dal Comune, lato S. Spirito.

Sono sceso, ho chiuso l’auto e mi sono diretto verso il marciapiedi ma, dopo tre quattro passi, nonostante camminassi con estrema attenzione, ho perso l’equilibrio e sono caduto rovinosamente a terra battendo la schiena ed il capo. La mia è stata solo una caduta fortunata, poteva andarmi molto peggio.

È chiaro che in occasioni come quella della nevicata del 30 dicembre a Sora è normale che si verifichino episodi come quello che mi ha visto coinvolto. Tuttavia stavolta ho voluto protestare civilmente perché in questi due giorni non mi pare proprio di aver riscontrato preoccupazione per l’incolumità dei cittadini da parte dei governanti, i quali avrebbero dovuto dimostrare un po’ di sensibilità in più nei confronti di noi cittadini».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
POLITICA

Sora: la "conservatrice immaginaria" con il più alto numero di voti pro Repubblica dell'intera provincia

Storia delle elezioni a Sora, cap.1: "Referendum Repubblica vs Monarchia e Assemblea Costituente, 2 Giugno 1946". Tutti i risultati e le considerazioni ...

CRONACA

SORA - Lotta al Covid: sospese tutte le fiere e delle festività di Agosto

Anche la 49ma edizione de La Canicola è stata rinviata all'anno prossimo, nella speranza di tornare alla normalità.

CRONACA

SORA - Centri estivi dal 17 Agosto al 12 Settembre: Le tre opzioni divise per fasce di età

Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare l’ufficio dei Servizi Sociali dell’Ente al tel 0776828036.

CRONACA

12 Agosto 1944: 76° anniversario Martiri di Fiesole. Onore ad Alberto La Rocca, Vittorio Marandola e Fulvio Sbarretti

A imperitura memoria dei tre giovani Carabinieri, la Città di Sora ricorda come ogni anno il loro sacrificio.