9 giugno 2014 redazione@sora24.it
LETTO 350 VOLTE

Successo inaspettato per il concorso scolastico indetto dai Ciclisti Sorani [FOTO]

Successo inaspettato per il concorso scolastico indetto dai Ciclisti Sorani per il Campionato Italiano di ciclismo. Loro hanno già vinto di certo. Sono gli alunni delle classi quinte dei tre Istituti Comprensivi del Comune di Sora che hanno partecipato al concorso “Pedalare in libertà” indetto dall’Associazione Sportiva Ciclisti Sorani nell’ambito degli eventi che anticipano e promuovono il Campionato Italiano di Ciclismo per la categoria Under 23, in programma a Sora domenica 29 giugno, e che ha avuto il patrocinio dell’Assessorato allo Sport e Cultura del Comune di Sora. Ben 13 le classi che vi hanno aderito. Il concorso prevedeva la realizzazione di un disegno avente a tema il concetto di libertà che proprio la bicicletta sa trasmettere sin dalla più tenera età, sin dal momento in cui un bimbo, già dall’età di 2-3 anni, comincia a muovere le prime pedalate con la sua bici grazie al sostegno delle rotelline di supporto.

E gli alunni coinvolti sono stati in grado di riassumere nei loro disegni proprio questi aspetti, che probabilmente rimangono immutati a qualsiasi età, quando si è sopra una bicicletta. Alcuni hanno puntato sulla fantasia che porta a staccarsi da terra per pedalare verso il mondo dei sogni dei bambini, altri sul tema del rispetto dell’ambiente e della sua tutela attraverso l’uso della bici, altri hanno valorizzato lo spirito di gruppo e di aggregazione che l’andare insieme in bici può dare, altri ancora hanno esaltato la bellezza di un transito di ciclisti in gara. (Tutti i lavori realizzati verranno esposti il giorno della gara). Tanti i temi riportati nelle loro opere. E tanto l’entusiasmo che hanno trasmesso mercoledi scorso presso la Sala Consiliare del Comune di Sora in occasione della Presentazione Ufficiale della 27^ edizione de “La Ciociarissima” valevole appunto quale Campionato Italiano 2014 Under 23 (per chi volesse è presente il video su youtube): la loro allegria, la loro gioia, la loro semplicità, hanno reso tutto più bello.

Nella mattinata di venerdi i delegati dell’Associazione hanno poi ultimato la consegna degli altri zainetti a tutte le altre classi e alunni che erano assenti il giorno della Presentazione, zainetti che hanno riscosso un grande successo tra i bambini, mentre alla classe vincitrice è stata consegnata la maglietta ufficiale del Campionato Italiano. (Approfittiamo di questo comunicato per invitare i bimbi a essere presenti con i loro genitori in piazza Santa Restituta a Sora il giorno della gara perché avranno la possibilità di portare a casa qualche altro gadget). Chiuso il concorso, l’Associazione Sportiva Ciclisti Sorani esprime doverosamente un sentito ringraziamento alle dirigenti dei tre Istituti Comprensivi di Sora, alle maestre delle classi che hanno aderito all’iniziativa, agli stessi alunni: una partecipazione così numerosa – nonostante il periodo dell’anno scolastico – non può che essere il frutto di tanti elementi positivi che concorrono a fare della scuola primaria un’autentica fucina dove creare le basi per una società migliore e, perché no, magari anche a due ruote…

Gianni Bruni – A. S. Ciclisti Sorani

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu