venerdì 19 ottobre 2012

Sul bus senza vidimare il biglietto, rifiuta accertamento ispettore Cotral e aggredisce Carabinieri: arrestato 21enne nigeriano

Questa mattina i carabinieri della Compagnia di Sora, coordinati dal Cap. Ciro Laudonia, hanno arrestato un 21enne nigeriano. Il giovane, che secondo i militari è uno dei rifugiati politici che si trovano attualmente in Provincia di Frosinone, salito su un pullman di linea, non ha vidimato il biglietto rifiutando, inoltre, di fornire le proprie generalità all’ispettore cotral. All’arrivo dei carabinieri, al fine di sottrarsi all’accertamento, il nigeriano ha aggredito con calci e pugni i militari operanti. Trattenuto nella camera di sicurezza della caserma sorana, l’arrestato è in attesa del rito direttissimo.

Sempre stamane, i carabinieri della Stazione di Isola del Liri hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare, per cumulo pene, nei confronti di un 67enne del luogo. L’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Cassino.

Commenti

wpDiscuz
Menu