Sulle rotatorie a via Ferri è ancora polemica

Se sei già abbonato clicca qui per accedere.

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato a firma dei consiglieri d’opposizione De Donatis e Farina.

«Quando abbiamo definito “sfascia e acconcia” la filosofia di intervento, che sta caratterizzando i lavori delle rotatorie a via Ferri, via Costantinopoli-Cellaro e piazza Risorgimento, volevamo esprimere un’immagine che sintetizzasse la superficialità della programmazione e la mancanza di una guida sicura nella realizzazione di queste opere. E’ bene precisare che noi siamo convinti assertori che il modello della rotatoria possa essere un’ottima soluzione tecnica per un migliore e più sicuro scorrimento del traffico. E’ altrettanto vero però che, per essere efficaci, la progettazione e le condizioni contestuali devono rispondere alle regole dell’ingegneria del traffico, altrimenti la loro realizzazione può essere dannosa ed economicamente ingiustificabile. E’, a nostro avviso, il caso delle rotatorie succitate, che da mesi ormai stanno rendendo evidenti disagi ai cittadini e alle attività commerciali interessate, nonché stanno evidenziando continue incertezze con il disfacimento oggi di quello che si è realizzato il giorno prima. La durata infinita di questi cantieri è la dimostrazione di quanta incertezza caratterizzi la direzione di questi lavori. Negli ultimi giorni l’improvvisa voragine in via Costantinopoli ha reso ancora più invivibile un cantiere impossibile. Oggi siamo passati in diverse circostanze e abbiamo notato operai fermi a guardare il cratere. Sembra la trama di un film neorealista e intanto Sora somiglia sempre di più a Beirut. Un ultimo pensiero lo dedichiamo a chi ha deciso di sostenere questa maggioranza per evitare il baratro: la voragine creata ci sembra incolmabile e siamo certi che un qualunque commissario, garantendo la normale amministrazione, ci porterebbe al voto in modo più dignitoso e sereno. Tanto le elezioni provinciali sono andate come sappiamo e l’atto aziendale della Sanità ci sembra trascuri ancora una volta l’ospedale di Sora e più in generale la sanità provinciale. Cui Prodest? Certamente non giova alla città di Sora».

Roberto De Donatis Consigliere di Patto Democratico per Sora
Antonio Farina Consigliere di Alternativa Civica per Sora

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

I più letti di oggi:
30.590
Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani
1
EXTRA

Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani

L'uomo si è presentato spontaneamente in ospedale. Immediata l'adozione del protocollo di sicurezza.

7.476
Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone
2
EXTRA

Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone

Un gran sospiro di sollievo dopo la paura di ieri e stamane.

1.442
CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua
3
SPORT

CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua

I bianconeri mettono in cascina altri tre punti fondamentali. Recuperate tre lunghezze alla capolista sconfitta in trasferta.

I più letti della settimana:
33.614
Ci ha lasciato Giovanni Tersigni
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Giovanni Tersigni

Si è spento a Villa Gioia, aveva 56 anni.

26.964
Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate
2
EXTRA

Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate

Dopo mesi di indagini e meticolosi accertamenti, la Polizia è riuscita a identificarlo.

26.572
Strage di cani in paese: monta la rabbia social
3
EXTRA

Strage di cani in paese: monta la rabbia social

Sono giorni inaudita violenza nei confronti dei poveri amici a quattro zampe, la cui unica "colpa" è quella di fidarsi dell'uomo.

21.042
FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto
4
EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

20.699
In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione
5
EXTRA

In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione

Ecco le immagini del magnifico spettacolo di fede materializzatosi domenica scorsa con l'afflusso di tantissimi pellegrini presso il Santuario.