3 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 40.267 VOLTE

Sulle strade di Sora è arrivato il “targa system”. Ecco come funzionerà

Nuove misure per la sicurezza stradale messe in campo dal Comune di Sora. Dal 13 gennaio è attivo sulle strade cittadine il servizio “Targa System” grazie al quale è possibile individuare immediatamente gli automobilisti che non sono in regola con le norme del codice stradale e di circolazione. La nuova strumentazione consente alla Polizia Locale di Sora, partendo dai numeri di targa, di riconoscere gli autoveicoli rubati, sprovvisti di assicurazione, sotto sequestro o con revisione periodica scaduta.

Le informazioni sui veicoli monitorati dal Targa System vengono acquisite attraverso l’impiego di una telecamera che trasmette le immagini dei mezzi in transito ad un sistema che ne verifica la regolarità. In caso di situazioni anomale la segnalazione è inoltrata immediatamente agli agenti di Polizia locale che possono procedere a fermare il veicolo.

Nella sola giornata del 13 gennaio, su Viale San Domenico, sono stati monitorati 285 veicoli dei quali 5 sono risultati senza assicurazione e 7 non sottoposti a revisione. Immediatamente gli agenti della Polizia Locale hanno notificato le relative multe agli automobilisti che hanno commesso le infrazioni rilevate.

“Il Targa System consente alla Polizia Locale, sotto la guida del Comandante Rocco Dei Cicchi, di effettuare controlli molto più efficaci e tempestivi – dichiara il Sindaco Ernesto Tersigni – Nel primo giorno di impiego del macchinario abbiamo avuto la dimostrazione dell’efficacia del suo funzionamento viste le macchine fermate e le contravvenzioni elevate. I dati sui mezzi che in Italia circolano privi di assicurazione e di revisione sono allarmanti. Per questo, i controlli che condurremmo nei prossimi giorni non sono finalizzati a fare cassa ma sono un atto doveroso per tutelare la sicurezza dei cittadini che giornalmente percorrono le nostre strade”.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu