giovedì 21 maggio 2015

Tentativo di suicidio davanti alla Burgo: Tersigni ringrazia i poliziotti Grossi e De Santis

Il Sindaco Ernesto Tersigni desidera rivolgere un plauso all’Assistente Capo Fiore Grossi e all’Assistente Stefano De Santis, in servizio presso il Commissariato di Sora, per la delicata azione che li ha visti protagonisti nei giorni scorsi. I poliziotti hanno scongiurato che un uomo di 37 anni si togliesse la vita presso lo stabilimento Burgo di Sora. Grazie ad un intervento tempestivo ed efficace, il tentativo di suicidio da parte dell’uomo non si è concluso in una terribile tragedia.

“Porgo i miei complimenti all’Assistente Capo Fiore Grossi e all’Assistente Stefano De Santis per avere agito in maniera efficace e risolutiva in una situazione alquanto delicata che avrebbe potuto trasformarsi in un vero e proprio dramma. Sono riconoscente a questi due validi poliziotti che hanno salvato la vita ad un uomo purtroppo disperato, riuscendo a farlo desistere dall’idea di suicidarsi. Ancora una volta gli agenti del Commissariato di Sora, coordinato brillantemente dal Commissario Dott. Michele Lauritano, hanno dato prova della loro grande professionalità ed umanità”.

Commenti

wpDiscuz
Menu