28" di lettura

COMUNE DI SORA

Terremoto della Marsica, Sora ricorda i suoi caduti

Nel rispetto delle misure previste per il contenimento del COVID-19, alla commemorazione parteciperà solo il Sindaco in rappresentanza di tutta la Città.

Giovedì 13 gennaio 2022 ricorrono 107 anni dal terribile sisma della Marsica che, nel 1915, devastò anche la città di Sora. Il Sindaco Luca Di Stefano apporrà un cuscino floreale alla lapide in ricordo delle vittime del terremoto, posta sulla facciata del Palazzo Municipale, in Corso Volsci, 111.

Nel rispetto delle misure previste per il contenimento del COVID-19, alla commemorazione parteciperà solo il Sindaco in rappresentanza di tutta la Città.

L'informazione locale ha un costo che non è sostenibile solo con la pubblicità. Clicca qui per aiutare con una donazione Sora24: il tuo contributo (anche piccolo) può fare la differenza!