52" di lettura

Terremoto Sora 16 Febbraio: unità di crisi chiusa alle ore 20. 300 segnalazioni, 6 abitazioni e 5 chiese inagibili

016

“L’unità di crisi allestita in Piazza Vittorio De Sica è stata chiusa alle ore 20 di questa sera”. Così il sindaco di Sora, ha dichiarato conclusa l’emergenza iniziata Sabato 16 Febbraio a seguito della scossa di terremoto di magnitudo 4.8 Richter verificatasi alle ore 22:16 con epicentro proprio nella città volsca.

In questi due giorni sono state inoltrate presso il Comando della Polizia Locale circa 300 segnalazioni dei cittadini per sollecitare il controllo di abitazioni private ed edifici pubblici. “Di queste – dichiara il Comandante Rocco De Cicchi – circa 200 sono state già evase. Per quel che concerne le restanti, i dovuti sopralluoghi verranno effettuati nella giornata di Martedì 19 Febbraio. Finora – conclude De Cicchi – sono state dichiarate inagibili 6 abitazioni private e 5 chiese della città: Sant’Antonio Forletta, S. Luigi Gonzaga, Santa Rosalia, Madonna della Quercia e San Vincenzo Ferreri”.

Lorenzo Mascolo – Sora24

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Jolly Group

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

Farmacia Sciarretta

Il servizio consiste nella consegna gratuita dei farmaci a domicilio.