2 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 2.645 VOLTE

Tersigni presenta il parco inclusivo e sottolinea: «Tutto merito di Proviamoci un po’» [VIDEO]

Il parco inclusivo di Sora sta per diventare realtà. I lavori procedono speditamente e l’opera verrà inaugurata la prossima settimana.

Secondo quanto riferitoci da Donatella Fantacci di Proviamoci un Po’, la struttura sarà composta da: «due torri, tre pedane rialzate di cui una accessibile dai bambini con carrozzina, una nave oscillante accessibile sempre ai bimbi diversamente abili, una girandola accessibile a quattro carrozzine ed otto normodotati, un’altalena triplice comprendente una pedana accessibile direttamente con carrozzina, un dondolo singolo ed un dondolo doppio genitore e bambino. Il fabbro realizzatore è Cugini Massimo in possesso della abilitazione europea della normativa 1176».

Ieri pomeriggio abbiamo intervistato il sindaco Tersigni durante un sopralluogo sul cantiere. Il primo cittadino ha voluto sottolineare, sia in onda che fuori, che il merito della realizzazione di questa struttura è tutto dell’associazione Proviamoci un Po’. A margine del suo intervento video, inoltre, il sindaco di Sora ha aggiunto che la verniciatura della struttura verrà effettuata da scout e liberi cittadini, non per scarsità di manodopera bensì per far sì che la realizzazione di questa opera sia davvero condivisa al 100% da tutta la comunità.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu