6 marzo 2015 redazione@sora24.it
LETTO 17.303 VOLTE

Tir in bilico a 60 m di altezza su viadotto della Sora-Avezzano: la ricostruzione della Polizia

Si è sfiorata la tragedia questa mattina sulla superstrada Avezzano Sora. Erano circa le 11 quando un equipaggio della Volante del Commissariato di Sora è stata allertata per un incidente stradale. Sul posto gli agenti della Polizia di Stato hanno trovato un autoarticolato con targa ungherese ribaltato sulla carreggiata in direzione Cassino/Avezzano con la cabina posta a precipizio su un viadotto alto oltre sessanta metri.

Dentro la cabina, incastrato, hanno visto il conducente, un quarantenne di nazionalità ungherese. Immediatamente i poliziotti hanno chiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco e del 118 ed il supporto della Polizia Stradale e dei Carabinieri per le operazioni di viabilità sull’arteria viaria.

Il forte vento che da ventiquattro ore sta sferzando tutta la provincia di Frosinone e che, quasi probabilmente è stato la causa dell’incidente, ha reso ancora più difficoltose le operazioni. I poliziotti hanno operato insieme ai Vigili del Fuoco e sono riusciti a portare in salvo l’uomo che è stato subito trasportato presso il locale ospedale ed affidato alle cure dei sanitari.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu