Totò, Peppino e … I Commedianti del Cilindro

Mercoledì 07 Agosto, alle ore 21:00, in Piazza Marconi a Castelliri, appuntamento con “Totò, Peppino e I Commedianti del Cilindro”, che debutteranno con un nuovo spettacolo, “ ‘na femmena busciarda m’ha lassato! “, per la regia di Federico Mantova.

Si tratta di una commedia in due atti, liberamente tratta da “Totò, Peppino e la malafemmena”, celebre film del 1956 con Totò e Peppino De Filippo, diretto da Camillo Mastrocinque. La commedia prende forma teatrale dall’opera cinematografica grazie al lavoro di adattamento di Antonello Avallone, regista romano di teatro e di televisione, che ha portato in scena dall’America di Woody Allena alla Napoli di Eduardo Scarpetta. L’opera che ne viene fuori è una commedia brillante ma non frivola: tocca il tema dell’incomunicabilità tra le classi sociali, tra gli abitanti della campagna e quelli della città e, in modo molto attuale, tra il Nord e il Sud Italia.

Andrea Conti nei panni di Antonio Caponi (Totò), Federico Mantova in Peppino Caponi (Peppino De Filippo) e poi, ancora, Giulia D’Ovidio, Claudia Lombardozzi, Marianna Polsinelli, Stefano Lamanna, Davide Cimini, Ludovica Di Sarra, Carlo Pirone e Luca Castaldi saliranno sul palcoscenico nel tentativo di ricreare l’atmosfera scanzonata e svagata di “Totò, Peppina e la malafemmena”. Non è la prima volta che I Commedianti del Cilindro portano in scena personaggi e situazioni vicine al genio comico di Totò e Peppino. Già in passato titoli come “La banda degli onesti” e “La cambiale” sono stati oggetto di rappresentazione. “Una grande sfida e una grande responsabilità – sottolinea il regista Federico Mantova– è quella che abbiamo di fronte: quando entri in scena sapendo che quei personaggi hanno avuto precedenti illustri quali Totò, Peppino De Filippo, Mario Castellani, Vittoria Crispo, Dorian Gray e tanti altri, ti senti piccolo piccolo. Ma le sfide sono belle per questo: perché sono difficili da affrontare!” Ma a dare un insostituibile supporto all’impegno degli interpreti e del regista è il lavoro di Francesco Lombardozzi, assistente di scena, di Luca Grecco, che ha realizzato le scenografie e degli assistenti audio e luci, Marco Persichetti e Amedeo Ferrante.

I Commedianti replicheranno lo spettacolo:
18 agosto a Posta Fibreno (Aia del Colle)
19 agosto a Sora (P.zza Annunziata)
20 agosto ad Alvito (P.zza della Vittoria)
31 agosto a Broccostella (P.zza Cardi)

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
1.526
FROSINONE - Bimba di 10 mesi salvata in extremis al centro commerciale
1
PROVINCIA

FROSINONE - Bimba di 10 mesi salvata in extremis al centro commerciale

Urla dei familiari che chiedevano aiuto, attimi di terrore, un rigurgito aveva ostruito le vie respiratorie della piccola. Il racconto di un intervento a dir poco provvidenziale, ancora una volta si comprende l'importanza della disostruzione pediatrica.

1.057
CALCIO - Termina a reti inviolate Pro Cisterna - Sora Calcio
2
SPORT

CALCIO - Termina a reti inviolate Pro Cisterna - Sora Calcio

Termina 0-0 tra Pro Cisterna e Sora Calcio nella seconda giornata di ritorno del girone B di Eccellenza.

588
SORA - Mercoledì 22 Gennaio Consiglio Comunale
3
POLITICA

SORA - Mercoledì 22 Gennaio Consiglio Comunale

Ecco i nove punti all'ordine del giorno.

378
ISOLA DEL LIRI - Rifacimento pavimentazione stradale SR82, a breve il riavvio dei lavori
4
POLITICA

ISOLA DEL LIRI - Rifacimento pavimentazione stradale SR82, a breve il riavvio dei lavori

Il Sindaco: «Sospensione necessaria per risultati ottimali»

336
SORA - La Pro Loco chiede una sede sociale
5
POLITICA

SORA - La Pro Loco chiede una sede sociale

Il Presidente auspica che l'amministrazione voglia provvedere al più presto.

I più letti della settimana:
29.498
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.227
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

14.441
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.964
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

11.389
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
5
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".