giovedì 3 maggio 2012

Tragedia sfiorata nella centralissima (ma buia) Viale Regina Elena: Bmw in corsa schiva per miracolo pedoni sulle strisce

Non si tratta di un’esagerazione ma dell’ennesima tragedia evitata per un millesimo di secondo all’incrocio tra Viale Regina Elena, Via Vittorio Veneto e Via Francesco Salvatori. Tutti sanno che nei pressi di tale crocevia è situata una nota gelateria cittadina, meta di amici, famiglie e golosi in genere specialmente nelle ore notturne primaverili ed estive. Ebbene, proprio pochi minuti fa, una Bmw proveniente a forte velocità da Viale XX Settembre ha schivato per Grazia di Dio due ignari pedoni intenti ad attraversare la strada sulle strisce. Il conducente del veicolo, ovviamente, ha sterzato per evitare lo “strike” finendo nell’altra corsia, dove sopraggiungeva il sottoscritto, il quale, abituato a scene del genere sulla Regina Elena, rallentava e si accostava sulla destra per togliere ogni ostacolo all’auto in corsa.

Più volte ho riferito agli amministratori che la strada in questione, come pure i suoi “prolungamenti” Via Giuseppe Ferri e Via Principe Umberto, ha urgente bisogno della sostituzione degli obsoleti punti luce, che, come si può facilmente riscontrare dall’immagine allegata al presente testo, non illuminano affatto la carreggiata.

La risposta della politica cittadina è stata sempre repentina e decisa: “l’opera è in programma ma ci vuole un pò di tempo per ottenere i finanziamenti necessari per realizzarla”. Qualche giorno fa, però, ho saputo che in un’altra strada di Sora, nella quale transita più o meno 1/100 dei veicoli che percorrono Viale Regina Elena ogni giorno, sono stati posizionati nuovi pali per l’illuminazione pubblica.
La cosa mi fa sicuramente piacere e prossimamente documenterò l’opera con il solito servizio fotografico. Ma se confronto ciò che mi è stato detto con quello a cui ho assistito poco fa, se permettete mi sale un pò di sano nervosismo.

Lorenzo Mascolo – Sora24

Commenti

wpDiscuz
Menu