lunedì 17 ottobre 2016

Trentennale de La Ciociarissima. Partita la macchina organizzativa per il grande evento del 2017

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato a cura dell’Ufficio Stampa Associazione Sportiva Ciclisti Sorani.

«Signore e signori, ecco a voi La Ciociarissima 2017! L’Associazione Sportiva Ciclisti Sorani ha avviato già da diverse settimane le operazioni organizzative. Lo staff del sodalizio volsco vuole onorare al meglio la ricorrenza dell’edizione numero 30 della kermesse. Per l’occasione la competizione raddoppierà il suo programma. Saranno infatti due le gare, una prova a cronometro seguita, il giorno dopo, dalla gara in linea, dedicate alla categoria Juniores, la stessa categoria con cui esordì La Ciociarissima alla sua prima edizione. Il livello agonistico si annuncia competitivo e a dir poco spumeggiante. Insomma, la città di Sora e tutto il comprensorio ospiteranno il gotha del ciclismo regionale e nazionale!

L’aspetto sportivo non sarà però l’unico a furoreggiare. La Ciociarissima si pone ormai come autentico volano per la divulgazione della cultura con il chiaro obiettivo di coinvolgere numerose realtà presenti nel territorio della Provincia di Frosinone. Piazza Santa Restituta, nel cuore di Sora, farà di nuovo da cornice alla serata di gala, apprezzata e onorata la scorsa estate, ‘Aspettando La Ciociarissima’. Ospiti d’eccezione, esibizioni sensazionali e momenti emozionanti coroneranno senza dubbio la manifestazione nell’edizione de ‘Il Trentennale’ di fronte ad un cospicuo pubblico.

Qualche giorno fa l’ambizioso progetto è stato presentato minuziosamente al Sindaco di Sora Roberto De Donatis attraverso una delegazione dell’Associazione guidata dal Presidente Gianni Bruni. Il primo cittadino si è mostrato entusiasta e pronto ad assicurare il pieno sostegno alla causa. Prossimamente l’Associazione Sportiva Ciclisti Sorani comunicherà ulteriori dettagli inerenti al grande evento che trasferirà in Ciociaria migliaia di spettatori tra addetti ai lavori e semplici appassionati».

Commenti

wpDiscuz
Menu