mercoledì 20 maggio 2015

Trovata bara in una discarica tra Campoli Appennino e Pescosolido

Fare Verde Onlus Provincia di Frosinone nell’ambito dell’attività di vigilanza sul territorio afferente al Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise ha rinvenuto una bara fatta a pezzi e gettata nella scarpata della strada che collega Campoli Appennino con Pescosolido. Abbandonati anche i guanti da lavoro e le sigarette. E’ intervenuta la Polizia Locale dell’Unione dei Comuni del Lacerno e del Fibreno con il tenente e due agenti che hanno fatto i rilevamenti di loro competenza. Fare Verde Provincia di Frosinone ha assistito a tutte le operazioni della Polizia Locale ed subito apparso chiaro che le indagini abbiano avuto inizio nel momento del rilevamento.

fare-verde

Certo è che per Fare Verde Onlus rappresenta una prima volta in assoluto e mai avremmo immaginato di trovare rifiuti Cimiteriali considerati speciali in mezzo ad altra immondizia. Fare Verde chiarisce inoltre che i rifiuti di questo genere sono soggetti alla tracciabilità ed è evidente che qualcuno abbia fatto il furbetto con il proprio mestiere. Ci si augura infine che questo resti un caso isolato anche perchè umanamente ci sono sorti tanti dubbi sul destino di chi occupava il sarcofago. Ci si augura infine che gli Organi di Polizia Giudiziaria facciano piena chiarezza su questo increscioso episodio.

Fare Verde Onlus
Provincia di Frosinone
Il responsabile Dott. Marco Belli

Commenti

wpDiscuz
Menu