4 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 365 VOLTE

Un dibattito pubblico per parlare dei veri problemi dei cittadini e non delle canoe sul Liri!

Davide Capobianco: «Come pensate di trovare le soluzioni ai problemi della gente senza sentire i diretti interessati? »

«Questo pomeriggio per la prima volta ho partecipato al popolo SOvRANO e, a malincuore, ho dovuto constatare due cose bruttissime. La prima è la pochissima presenza di cittadini ad un incontro che ha trattato temi che sembrano stare a cuore ai sorani, come l’ospedale o l’inquinamento, ma questo interesse sembra esserci solo quando si è dietro ad un computer. La seconda è la totale assenza degli amministratori comunali all’incontro.

A questo punto vorrei chiedere a quest’ultimi, come fate a sapere e capire i veri problemi delle persone se non le date modo di dialogare con voi? Come pensate di trovare le soluzioni ai problemi della gente senza sentire i diretti interessati? Come avete fatto fin ora, ovvero peggiorando solo le cose? Preciso che non ho visto né maggioranza né minoranza né assessori. E riguardo l’ospedale, sig. Iula, il suo Sindaco non ha firmato perché ha preferito andare al mare? E poi vuol far credere che protesterà?

Glielo ripeto state offendendo la nostra intelligenza e se, secondo lei, io ne sono privo gli altri non lo sono! Quindi chiedo di nuovo all’Amministrazione tutta di istituire un dibattito pubblico per parlare dei veri problemi dei cittadini, e non delle canoe sul Liri! E’ gradita una risposta anche sul sito del Comune di Sora. Io voglio creare un dibattito che sia costruttivo e volto alla risoluzione dei reali problemi e nient’altro!

Chiedo anche ai cittadini maggiore partecipazione a tali incontri che sono molto importanti e costruttivi per la nostra città. I problemi sociali sono anche vostri in quanto fate parte di una società. Chiedo, infine, al movimento Ci Siamo un numero maggiore di incontri visto che ci sarebbero tantissimi temi da trattare. Grazie.»

Davide Capobianco

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu