1 maggio 2014 redazione@sora24.it
LETTO 1.136 VOLTE

“Un fioretto per la Città”: grande iniziativa pro Madonna delle Grazie nei negozi di Sora

Continua con determinazione, coraggio, fatica e sacrificio il lavoro dell’apposito “Comitato” per la ristrutturazione della chiesa della “Madonna delle Grazie”. E così ci si avvia a varare “l’evento numero tre”. È “Un Fioretto per la Città” . Si tratta di una raccolta fondi presso i bar ed altri esercizi commerciali, come farmacie, parafarmacie, supermercati, negozi vari, i cui gestori, entusiasticamente, hanno dato la loro disponibilità e il loro impegno per il successo dell’iniziativa. Questa durerà per tutto il mese di maggio, riportando di attualità il vecchio e caro “fioretto”; quel gesto di rinuncia che molti oggi, ricordano di aver praticato, le prime volte, nella propria infanzia e che ha coinvolto e coinvolge da sempre, tutte le fasce d’età, cogliendone il senso ed il significato più sano e spontaneo. Molti ancora lo tengono in vita, con un sacrificio volontario come rinuncia a qualcosa, per favorirne un’ altra.

A tale scopo sono stati predisposti dei raccoglitori, appositamente studiati, unici ed originali, scaturiti dalla intelligente fantasia e dalla rinomata professionalità del maestro d’arte Gabriele Pescosolido. Sono stati ideati e progettati allo scopo di sollecitare la cittadinanza a fare un’offerta, perché é ancora alta la somma necessaria e da raggiungere ad ogni costo. Sarà possibile trovare ed utilizzare i contenitori, trasparenti come tutta l’operazione “restauro”, negli esercizi commerciali del territorio sorano a partire dal 1° maggio, e maggio conta solo 31 giorni.Intanto si é entrati nel pieno esercizio del cantiere dei lavori di ristrutturazione della “chiesetta” che domina Sora.

Tutti hanno potuto verificare il completamento dei ponteggi esterni, ben visibili da ogni parte del territorio comunale, compresi gli impalcati interni. Presto verrà affrontata la demolizione del tetto e, quindi, seguirà il successivo ripristino.È ancora bene ricordare anche l’”evento numerodue”. Quello, molto atteso, della “Partita del Cuore” tra la Nazionale ItalianAttori contro la squadra degli Uniti per il Restauro, con la partecipazione di importanti personaggi del mondo dello spettacolo e di illustri nomi locali, che si terrà domenica 11 maggio alle ore 15,30 allo stadio “Claudio Tomei”.

Foto: Rosalia Bono 01-05-2014

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu