5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 1.648 VOLTE

Un nuovo prestigioso riconoscimento all’Istituto Comprensivo Sora 3

Riconoscimento al giornalino dell’ex 3° Circolo Didattico di Sora
“Finestre Aperte” tra i vincitori della 14° edizione del concorso Nazionale “Penne Sconosciute”
La premiazione del “Comprensivo n.3” di Sora a Piancastagnaio in provincia di Siena

Un altro prestigioso riconoscimento è stato conferito all’ex “3° Circolo Didattico di Sora”, oggi “Istituto Comprensivo n. 3”. Sono stati, infatti, riconosciuti validi sia l’impegno che lo sforzo educativo e didattico dimostrati dagli alunni e dai docenti della benemerita Istituzione Scolastica Sorana, autori del “mitico” giornalino annuale “Finestre Aperte”. La pubblicazione, giunta al 18° numero, si è rivelata un lavoro d’insieme, ritenuta dall’apposita giuria, seria,valida ed originale, ottenendo il premio nell’ambito della 14ª edizione del concorso nazionale: “Penne & Video Sconosciuti”.

Il bando del concorso 2012 riconfermava le linee degli anni precedenti, ma aveva come novità l’invito a mettere in risalto il significato dei “Principi fondamentali” della “Costituzione Italiana” ed in particolar modo l’articolo n.6 che recita: “La Repubblica tutela con apposite norme le minoranze linguistiche”. La motivazione del premio afferma che: ”Il giornale “Finestre Aperte” racconta esperienze di attualità, di cultura e di sport vissute durante l’anno scolastico dagli alunni delle scuole dell’infanzia e primarie del 3° Circolo Didattico di Sora. Un’attenzione particolare è rivolta alle problematiche vissute dagli alunni provenienti da altri paesi, frequentanti il 31° Centro Territoriale Permanente di Sora, ed affrontate con uno spirito di accoglienza, rispetto e riconoscimento del valore della multietnicità. La grafica, chiara e semplice, è arricchita da foto e disegni piacevoli e significativi”.

Adesso il n.18 di “Finestre Aperte” resterà nell’archivio e in visione permanente presso “l’Emeroteca Nazionale” di giornalismo scolastico che contiene oltre 6.000 giornali delle scuole di ogni ordine e grado di tutte le regioni d’Italia. Praticamente con “Finestre Aperte” le scuole dell’infanzia di Sora, “Rione Indipendenza” e di Pescosolido “Forcella”, le scuole primarie di Sora “A. Lauri” e di Pescosolido “G. Catenaro”, oltre al 31° C.T.P. di Sora hanno saputo interpretare correttamente la comunicazione giovanile, collocandosi tra le migliori redazioni scolastiche italiane, superando brillantemente le selezioni a livello nazionale, giungendo ad ottenere la prestigiosa “nomination” al premio.

A tutti i docenti ed agli alunni, la vera anima di “Finestre Aperte”, sono giunte le congratulazioni ed il vivo compiacimento dell’ex “direttrice” del “3°”, dott.ssa Orietta Palombo e dell’attuale dirigente scolastico del Comprensivo n.3, dott.ssa Marcella Petricca. Entrambe, che rappresentano la continuità di una bella e brillante pagina di storia della “Scuola” di Sora, si sono dichiarate più che soddisfatte di questo riconoscimento. Un impegno ed un lavoro iniziati da tempo con professionalità, entusiasmo, competenza e sacrificio e che con altrettanto slancio continua a favore di scolari e studenti, per un servizio culturale, sociale ed educativo a vantaggio esclusivo dell’intero nostro territorio.

Gianni Fabrizio

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu