venerdì 13 novembre 2015 1.293 VISUALIZZAZIONI

Una imperdibile giornata dedicata al “Birdwatching” a Posta Fibreno. Ecco come partecipare

La Riserva Naturale lago di Posta Fibreno invita tutti gli appassionati alla giornata dedicata all’osservazione degli uccelli selvatici. Si tratta di un’attività promossa dall’ARP e svolta in collaborazione con il CAI di Sora nell’ambito del Programma “SCOPRINATURA” la quale ha lo scopo di offrire, a tutti i partecipanti, la possibilità di saper riconoscere gli uccelli del territorio ma anche i pericoli che possano generare le specie intruse e tutto ciò che si possa fare al fine di evitare cambiamenti irreversibili nell’ambiente.

L’appuntamento è il giorno 22 novembre alle ore 10.00 in Piazzale S. Venditto (antistante lo Chalet). Dopo una breve sosta al LAB. TER.,  dove poter scaricare l’APP CSMON LIFE che consentirà a tutti di raccogliere segnalazioni di specie target per differenti tematiche ambientali, guidati dal personale esperto inviato dall’ARP,  si raggiungeranno i punti di osservazione individuati sulle sponde del lago, per rientrare a fine attività, intorno alle 13.00.

Queste le parole del Presidente Dott. Adamo Pantano: “Una nuova occasione che la Riserva Naturale  offre a  tutti, dando la possibilità di conoscere ed amare sempre più il nostro territorio. L’ennesima conferma che una collaborazione fattiva tra le parti non può che garantire ottimi risultati”.

La partecipazione è gratuita – la prenotazione è gradita. Si consigliano: Scarpe da trekking o da ginnastica, cappellino, K-way, acqua. Per chi ne fosse sprovvisto, saranno messi a disposizione alcuni binocoli.

Tel. Lab. Ter. : 0776 888021
Tel. Guardiaparco : 0776 887013 – 3457104710

MAMA h24 Servizi di assistenza familiare: intervista all'Ad Maxmilliam Giannetti

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1

Riabilitazione protesi al ginocchio a Roma

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.

I più letti di oggi
MASSIMILIANO QUADRINI
1

MASSIMILIANO QUADRINI - «Nei giorni scorsi alcune testate giornalistiche, hanno lamentato la mancanza di interventi su alcuni monumenti della città. Oggetto di queste ...

ACHILLE TARI CAPONE
2

ACHILLE TARI CAPONE - Ad un mese dalla scomparsa del caro e indimenticabile Dott. ACHILLE TARI CAPONE, la famiglia lo ricorda con una S. ...

I più letti della settimana
LORETA TERSIGNI
1

LORETA TERSIGNI - Il giorno 17 Settembre 2018, alle ore 13:00, è venuta a mancare all'affetto dei suoi cari LORETA TERSIGNI (in Ventura). I funerali avranno luogo ...

GIANFRANCO FARINA
2

GIANFRANCO FARINA - Si celebreranno Venerdì 14 Settembre 2018 alle ore 15:00 i funerali di GIANFRANCO FARINA, il 29enne di Broccostella deceduto a seguito di un ...

CAFFè LA BRASILERA SORA
3

CAFFè LA BRASILERA SORA - Caro zio, mai avrei immaginato di scrivere queste righe eppure eccomi qua. Questa mattina la triste notizie, Zio Enzo non ...

X