2’ di lettura

SPORT

Un’indomita Vis Sora acciuffa la capolista (3-3) in 10 vs 11 e in zona Cesarini

Un punto di platino verso la salvezza. Perché la Vis si salverà senza i playout.

Redazione Sora24
Redazione

Dopo la vittoria esterna contro la Solidale Formia, la Vis Sora conquista un meritato pareggio per 3-3 contro l’ex capolista Real Sanvittorese. 90 minuti intensi, maschi, nei quali è uscita la vera identità dei bianconeri e lasciano un buon auspicio per il proseguo della stagione. Prima frazione di gioco equilibrata con gli ospiti che si portano in vantaggio intorno al quarto d’ora, complice una leggerezza difensiva sorana, sulla quale Gallaccio è bravo a sfruttare i metri concessi, colpendo prima il palo pieno per poi ribadire in rete. La Vis trova il meritato pari poco prima del duplice fischio: dagli sviluppi di calcio d’angolo Careni svirgola, sul pallone si avventa Fiorini per il momentaneo 1-1.

Nella ripresa la Vis Sora si porta sul 2-1 dopo una decina di minuti: rinvio lungo di Prospero, Careni si ritrova davanti a Coletta riuscendo a trafiggerlo. Di lì in poi il vero protagonista di giornata diventa il direttore di gara, concedendo il penalty per la Sanvittorese dopo un netto fuorigioco non ravvisato: dagli 11 metri si presenta Venditelli che spiazza l’estremo difensore sorano. Per non bastare l’arbitro regala anche il 3-2 agli ospiti al 75°: palla che non varca la linea di porta ma per il direttore di gara è 3-2.

I sorani addirittura restano in 10 per l’espulsione di capitan Careni, ma non si scompongono e al 93° trovano il meritato pareggio: cambio di gioco del subentrante Raponi, sinistro magico di Ferri sul quale Coletta non può arrivare. Triplice fischio? Neanche per sogno, il direttore di gara a tempo scaduto non ravvisa un netto fuorigioco che per poco non costa il punto conquistato. Nella prossima giornata trasferta ostica in quel di Cassino contro lo Sporting Club per continuare ad allungare la striscia di risultati utili, appuntamento per sabato 11 Marzo ore 15:00.

Tutta la Polisportiva Vis Sora 07 fa i complimenti all’ASD Sora Calcio 1907 per la splendida vittoria di Gaeta che significa promozione in Serie D dopo 8 anni dall’ultima volta!!! I complimenti si estendono anche alle 24 vittorie consecutive che eguagliano il record di vittorie consecutive nel Campionato di Eccellenza. FORZA SORA SEMPRE.

VIS SORA – REAL SANVITTORESE 3-3
(Fiorini, Careni, Ferri P.)

Vis Sora: Prospero; D’Ambrosio (72° Abbate); Fiorini; Gismondi; Marchione; Gemmiti; D’Aqui (65° Raponi); Ferri; Ferri; Careni; Parisi. A disposizione: Petricca; Cianfarani; Tomassini; Porretta; Iafrate.

Real Sanvittorese: Coletta; Di Iorio; Rossi; Coletta; Venditelli; Giangrande (53° Gatti); Lanni; Gallaccio; Venditelli (68° Di Giorgio); Colella (75° Amedei); Di Massimo (68° Sacco). A disposizione: Minchella; Giangrande.

Arbitro: sig. Christian Marrocco (sez.Cassino)

Risultati 17° giornata Seconda Categoria “Girone I”

  • Esperia – Gaeta 1931 2-1
  • Folgore Amaseno – Vindex Gaeta 3-2
  • I Briganti – Nuova Sant’Angelo 3-1
  • Minturno – Pontecorvo 3-1
  • Polisportiva Vallecorsa – Amatori Vallemaio 1-3
  • United Cominium – Solidale Formia 2-1
  • Vis Sora – Real Sanvittorese 3-3
  • Riposa Sporting Club Cassino

Classifica

  • Amatori Vallemaio 37
  • Esperia 37
  • Real Sanvittorese 36
  • Gaeta 1931 29
  • Folgore Amaseno 29
  • Nuova Sant’Angelo 28
  • Minturno 27
  • Sporting Club Cassino 22
  • I Briganti 20
  • Polisportiva Vallecorsa 19
  • Pontecorvo 16
  • Vis Sora 12
  • United Cominium 9
  • Solidale Formia 7
  • Vindex Gaeta 5

Prossimo turno (11-12 marzo)

  • Amatori Vallamaio – I Briganti
  • Gaeta 1931 – Folgore Amaseno
  • Nuova Sant’Angelo – Esperia
  • Real Sanvittorese – United Cominium
  • Solidale Formia – Polisportiva Vallecorsa
  • Sporting Club Cassino – Vis Sora
  • Vindex Gaeta – Minturno
  • Riposa Pontecorvo

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili
Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.