martedì 30 ottobre 2012

I 13 morti di New York, l’uragano Sandy ed i Maya (di Sacha Sirolli)

Le foto pubblicate su Facebook dalla nostra amica Cinzia Uriati e da mia zia Gianfranca, che vivono in America, sono impietose. L’uragano Sandy fa paura. Sono almeno 13 le vittime, New Jersey allagato, l’Hudson straripa. New York al buio, preoccupazione per la centrale nucleare del New Jersey invasa dall’acqua. Insomma, scene da fine del mondo. La profezia dei Maya? Non saprei. Di certo trovo ragionevole l’opinione di un esperto che alla radio stamani ha detto che questi uragani sono causati dal riscaldamento anomalo dell’oceano. Più grave forse il buco dell’ozono che le profezie. O i Maya sapevano già del nostro modernissimo inquinamento che violenta la natura e sta cambiando il clima del mondo, forse aumentando la frequenza di terremoti, tsunami e uragani?

Il direttore responsabile di Sora24 – Sacha Sirolli

Commenti

wpDiscuz
Menu