11 mesi fa redazione@sora24.it
LETTO 1.079 VOLTE

Valcomino Rugby: è già un successo!

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato a cura dell’Ufficio Stampa Valcomino Rugby

«Lo scorso fine settimana, con una cena-evento svoltasi presso l’Hotel Green Park Tullio di Gallinaro, è avvenuta la presentazione ufficiale della Valcomino Rugby. Come affermato dal presidente della società, Pierluigi D’Antona, il sodalizio punta a “radicare nel territorio non solo uno sport, ma soprattutto i valori che esso storicamente trasmette, ovvero passione, volontà, rispetto”. Al centro dell’idea della Valcomino Rugby ci sono le scuole. L’Istituto Comprensivo di Atina, grazie al Dirigente Michele Nunziata ed alla Professoressa Cinzia Langiano, è stato il primo ad abbracciare il progetto, e ora l’obiettivo è quello di sensibilizzare altri comuni a fare lo stesso. “I risultati sportivi possono attendere – ha sottolineato D’Antona -.

La priorità è creare una solida base di ragazzi su cui lavorare e appoggiare le fondamenta della squadra”. Beneaugurante – a tal proposito – la presenza all’appuntamento del vice presidente della provincia Andrea Amata, dei sindaci di Settefrati, Riccardo Frattaroli, di Gallinaro, Mario Piselli e di Casalvieri, Franco Moscone, che hanno promesso di seguire il lodevole esempio del loro omologo di Atina, Silvio Mancini, che ha concesso alla Valcomino Rugby l’utilizzo – a titolo assolutamente gratuito – delle strutture sportive del comune e della palestra della scuola. Al coach Massimo Sarracini e al suo staff (Simone Vallucci, Lucio Troiani, Roberta Scala, Giovanni Gennaro, Di Carlo Rocco e Di Carlo Sandro) spetterà il compito di svezzare gli atleti, compito non facile in un territorio storicamente calcio-centrico.

“Lavoreremo con umiltà e impegno, concentrando i nostri sforzi sull’attecchimento di una nuova cultura sportiva. Opereremo in modo graduale, senza disperdere subito le energie in una squadra senior, che resta comunque un obiettivo, da raggiungere però senza forzare le tappe. Chi entrerà in società dovrà essere animato da princìpi di costanza e forte partecipazione, in modo da assicurare un futuro luminoso alla Valcomino Rugby”. L’associazione sportiva si avvale di un main sponsor d’eccezione, la Banca Popolare del Cassinate, sempre pronta ad affiancare idee nuove e lungimiranti. Vincenzo Formisano, vice presidente della BPC, ha rimarcato “il forte legame tra la nostra struttura ed Atina, dove abbiamo aperto con successo il primo sportello in Valcomino e dove speriamo di veder fiorire un progetto nel quale crediamo molto”. Un progetto partito con il piede giusto, visto l’entusiasmo che circonda la neonata società, capace di coinvolgere da subito le istituzioni e i giovani del territorio, pronti ad intraprendere un percorso che si spera duraturo e vincente».

15683504_10210071947588476_1156875861_n

15713125_10210071946308444_1153235929_n

15722545_10210071946828457_1974917638_n

15723855_10210071946428447_708098018_n

15723940_10210071947348470_531247521_n

15723996_10210071947668478_274068731_n

15724043_10210071946588451_1267427297_n

15724062_10210071947148465_807917372_n

15731023_10210071947548475_155421440_n

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu