1’ di lettura

Valle del Liri: un territorio da valorizzare. Convegno sull’Alta Terra di Lavoro

Iniziativa a cura sorta nell’ambito della collaborazione tra l'Università di Cassino e del Lazio Meridionale e l'Associazione Culturale Apassiferrati. L'evento è patrocinato dai Comuni di Arce, Arpino, Castrocielo, Ceprano, Colfelice, Falvaterra, Fontana Liri, Isola del Liri e Roccasecca.

Il prossimo 7 maggio 2019 alle ore 9.30 si svolgerà presso l’aula 1.09 del Palazzo degli Studi dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, il convegno La Valle del Liri: un territorio da valorizzare. L’iniziativa, sorta nell’ambito della collaborazione tra l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale e l’Associazione Culturale Apassiferrati, si propone di contribuire a mettere a sistema le molteplici realtà del territorio per progettare insieme un museo diffuso della Valle del Liri.

Focus del progetto è l’area storico-geografica denominata un tempo Alta Terra di Lavoro, di cui ancora in pochi, su scala nazionale e internazionale, conoscono il ruolo fondamentale, sia nella storia antica che nel primo sviluppo industriale dell’Italia pre e post- risorgimentale.
Già da tre anni l’Università di Cassino e del Lazio Meridionale e l’Associazione Apassiferrati collaborano alla realizzazione di questo progetto, grazie ad un accordo quadriennale di cooperazione che ha dato vita a due borse di studio, dedicate all’analisi del territorio e delle sue potenzialità di crescita.

La borsa di studio assegnata nel 2019 prevede nello specifico un‘analisi di fattibilità per lo sviluppo di un modello di progettazione e gestione partecipata del patrimonio culturale della Valle del Liri. Al progetto hanno già mostrato grande interesse e offerto il loro sostegno numerosi Comuni, ma anche associazioni e aziende del territorio. Dopo i saluti del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale Giovanni Betta e del Prorettore alla ricerca ed ai progetti competitivi, Marilena Maniaci, introdurrà Ivana Bruno, docente di Museologia, critica artistica e del restauro dello stesso Ateneo; interverrà quindi Daniele Jallà, consigliere nazionale di ICOM-International Council of Museums, con una relazione su “Il museo diffuso: una tradizione italiana alla prova delle sfide del XXI secolo”.

Seguirà una tavola rotonda, alla quale parteciperanno rappresentanti dei Comuni, delle associazioni e delle aziende del territorio, i cui interventi saranno moderati dalla giornalista RAI Rossella Alimenti. Durante il dibattito verranno messe in luce le peculiarità del modello di museo diffuso, le novità rispetto al museo tradizionale e gli sviluppi possibili per coinvolgere la comunità in modo sempre più attivo e raggiungere un pubblico sempre più vasto.

L’evento, patrocinato da SCIRE-Delega per la diffusione della cultura e della conoscenza dell’Università di Cassino e del Lazio meridionale, sarà un’ulteriore occasione per ribadire il legame tra l’Associazione culturale Apassiferrati e l’Ateneo, che ha già prodotto risultati importanti in termini di ricerca sul territorio della Valle del Liri.

Jolly Auto

Scopriamo da Jolly Auto la Fiat 500 "La prima", la nuova city car elettrica della casa automobilistica torinese.

MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

mascherina FFP2 e FFP3

Mascherine FFP2, FFP3 e chirurgiche: quali proteggono noi e quali solamente gli altri

Visto che non sono più introvabili come un tempo, cerchiamo di capire quale scegliere.

A Modo Mio Lavazza

A Modo Mio Lavazza: caffè a casa come al bar

Dalla passione di Lavazza per il caffè prende vita A Modo Mio: un sistema fatto di miscele selezionate e macchine ...

sacca da golf

La nuova sacca da Golf di Callaway

Un bellissimo regalo per i giocatori di golf più esigenti.

cassa bluetooth

Bello da guardare e bello da sentire

Audio ricco, dinamico e incredibilmente raffinato. Beosound 2 offre un'esperienza audio stellare, veramente potente.

bicicletta elettrica

La bicicletta elettrica che non sembra elettrica

La nuova e-bike con la batteria che non si vede.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.