Vanno alle Poste per incassare 165 mila euro, poi escono in manette

Nella mattinata odierna, a Ferentino, i militari della locale Stazione Carabinieri nel corso di un predisposto servizio di controllo del territorio hanno arrestato nella flagranza di reato due persone rispettivamente di 47 e 45 anni (già censiti per reati specifici).

Altre due, di 54 e 49 anni, sono state denunciate. Tutti si sono resi responsabili a vario titolo di truffa, falsità materiale e porto abusivo di armi.

In particolare, intorno alle ore 10.30, gli arrestati si sono presentati all’interno dell’Ufficio postale di Ferentino scalo, tentando di incassare un’assegno postale dell’importo di Euro 165.000,00, il cui beneficiario era uno dei due. I militari operanti, intervenuti su richiesta del Direttore, insospettitosi per la cifra esorbitante e per l’atteggiamento dei prevenuti, hanno fermato entrambi accertando che l’assegno in loro possesso presentava lo stesso numero e lo stesso importo di altro titolo emesso da un Ufficio postale della provincia di Caserta in favore di un’altra persona, la quale proprio in mattinata legittimamente lo aveva accreditato per una vendita immobiliare presso un Istituto di Credito.

I militari, inoltre, appena giunti all’interno dell’Ufficio, oltre ad accertare quanto sopra, hanno effettuato nell’immediatezza una perquisizione personale nei confronti di entrambi, trovando in dosso al 47enne un coltello a serramanico del genere proibito; gli operanti, hanno evitato altresì che le due persone potessero avere dei contatti telefonici, controllando a vista i loro telefoni cellulari.

Difatti, proprio dal controllo dei telefonini, i militari hanno scoperto la presenza di altri due correi posizionati all’esterno dell’Ufficio Postale, i quali non appena visti i militari si erano preoccupati di inviare sul telefono cellulare di uno dei due alcuni messaggi via whatsApp, comunicando la presenza delle Forze dell’Ordine, senza però che gli arrestati se ne avvedessero. Poco dopo, sono stati individuati anche i complici, fermati anch’essi. Ciò premesso, il 47enne ed il 45enne sono stati tratti in arresto, mentre i due complici sono stati denunciati in quanto incensurati. Il Direttore dell’Ufficio postale di Ferentino scalo ha ringraziato i Carabinieri per il loro tempestivo ed efficace intervento.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
9.156
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

2.758
I gemelli Egidio e Paris compiono 100 anni. Altri 200 di questi giorni!
2
PROVINCIA

I gemelli Egidio e Paris compiono 100 anni. Altri 200 di questi giorni!

Con questo piccolo testo ci uniamo anche noi alla festa. Tantissimi auguri ai gemelli!

700
SORA - Liceo Scientifico: una grande novità per il 2020/21
3
CRONACA

SORA - Liceo Scientifico: una grande novità per il 2020/21

Ai due percorsi formativi collaudati ne è stato aggiunto un terzo altrettanto interessante. La scuola invita tutti all'Open Day che si svolgerà il 25 Gennaio.

637
VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena
4
SPORT

VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena

Il 2020 pallavolistico del PalaCoccia si apre con ospiti d'onore, domani alle ore 18 a brillare sotto i riflettori dell'impianto verolano assieme alla Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, ci sarà la Leo Shoes Modena della Presidentessa Pedrini, di coach Andrea Giani e dei vari Zaytsev, Rossini, Christenson, Mazzone, Anderson, Bednorz, e così via.

462
CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito
5
SPORT

CALCIO - Il Sora contro la Pro Cisterna LS Sermoneta senza tifosi al seguito

Dopo due vittorie casalinghe consecutive, il Sora Calcio 1907 torna a giocare in trasferta nella seconda giornata di ritorno del girone B di Eccellenza.

I più letti della settimana:
28.798
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.157
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

13.538
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.698
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

10.843
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".